fuoco

Un incendio è qualsiasi grande incendio che viene prodotto in modo indesiderato, diffondendo e distruggendo ciò che non dovrebbe essere bruciato. Può essere naturale o causato dalla disattenzione umana o davvero di proposito da persone senza scrupoli.

Il fuoco non è altro che una reazione chimica tra due sostanze, una chiamata combustibile e l'altra ossidante. Si ritiene che affinché esista un incendio devono essere presenti tre fattori: combustibile, aria (ossigeno) e calore.

Il fuoco è un fuoco incontrollato nello spazio o nel tempo. Ad esempio, un incendio boschivo . A differenza del fuoco, possiamo classificarlo come controllato nello spazio (carburante limitato) e nel tempo (si spegne quando vuoi) ; per esempio, una partita ardente.

Qualsiasi incendio è distruttivo, infatti gli incendi sono uno dei disastri più comuni, poiché colpiscono strutture, vegetazione naturale o artificiale (foreste, riforestazione, praterie, ecc.), Diminuiscono l'acqua e causano la morte di molte cose viventi.

fuoco

Gli incendi sono causati da negligenza o negligenza umana, da guasti nella manutenzione delle apparecchiature elettriche, dall'uso improprio di tensione e dall'ignoranza delle misure preventive, nonché dal surriscaldamento dei metalli, dal vetro che produce l'effetto di lenti d'ingrandimento o dalla presenza di materiali infiammabili come la benzina., plastica, carta e legno, ecc.

Durante un incendio, mantieni la calma e agisci immediatamente, chiama i vigili del fuoco (personale incaricato di spegnere gli incendi), dai loro l'indirizzo esatto e descrivi la situazione. Inoltre, usa gli estintori se ce ne sono, scegli le vie di fuga, usa un fazzoletto umido per proteggere le vie aeree dal fumo e scendi le scale contro il muro.

Raccomandato

Metodo scientifico
2020
Sviluppo sostenibile
2020
cibo
2020