forza

La sua parola deriva dal latino fortia . La forza è la capacità di fare lavoro fisico o movimento, così come il potere o lo sforzo di sostenere un corpo o resistere a una spinta . Gli effetti che una forza può avere sono che un corpo si deforma (ad esempio, se schiacciamo o allunghiamo un pezzo di gomma da masticare); che un corpo rimanga a riposo (ad esempio, per mantenere un ponte teso, deve essere forzato) e che il suo stato di movimento cambia (o quando l'oggetto è statico, oppure accelerarlo o frenarlo quando si sta muovendo).

forza

Nel campo della fisica, la forza è una quantità vettoriale ed è tutte le cause in grado di cambiare lo stato di riposo o il movimento di un corpo . La forza che agisce su un oggetto di massa m è uguale alla variazione del momento lineare (o quantità di movimento) di detto oggetto rispetto al tempo. L'unità di forza nel Sistema Internazionale (SI) è il Newton, simbolo N. Il concetto di forza viene di solito spiegato matematicamente in base alle tre leggi del moto di Newton.

Diverse caratteristiche determinanti possono essere prese in considerazione in una forza: il punto di applicazione (punto del corpo su cui viene esercitata la forza); la direzione (linea retta su cui la forza induce il corpo a muoversi); il senso (orientamento della forza) e l'intensità (misura della forza rispetto a un'unità stabilita).

Esistono due tipi di forze; quelli che agiscono per contatto, in cui il corpo che esercita la forza è in diretto contatto con il corpo su cui viene applicato, ad esempio: lanciare una pietra, tirare una corda, ecc. E quelli che agiscono a distanza, qui il corpo il corpo che esercita la forza non è in contatto con il corpo su cui viene applicato, ad esempio: la forza di attrazione magnetica, la forza con cui la Terra attira i corpi, ecc. .

Raccomandato

Boemia
2020
Momento angolare
2020
antivirus
2020