fornitura

Possiamo definire la disposizione come l'esercizio libero che dobbiamo decidere sulle nostre cose, come quando decidiamo di vendere o donare qualcosa della nostra proprietà. In questo senso, parliamo della disposizione dell'ultima volontà che rende il defunto in una volontà, dove manifesta ciò che vuole fare con i suoi beni materiali dopo la sua morte .

fornitura

In un altro senso, possiamo parlare di disposizione come un modo di ordinare cose o esseri viventi. Parliamo quindi della disposizione dei libri in una biblioteca, della disposizione delle formiche in un formicaio, della disposizione dei banchi in un'aula scolastica, dei mobili in una casa o della disposizione adottata dalle truppe in una battaglia.

Come parlare di una buona o cattiva disposizione a seconda che vogliano svolgere un'attività o impegnarsi: "lo studente era disposto a svolgere il compito " o "c'era una cattiva disposizione a raggiungere un accordo".

Nel linguaggio colloquiale, questa parola è generalmente utilizzata per spiegare la capacità, la capacità che una persona presenta di svolgere una determinata attività o attività. Il tuo bambino ha una disposizione totale verso il canto e la danza .

Quando ci riferiamo alla decorazione d'interni, la disposizione della parola ha un uso speciale, poiché si riferisce alla distribuzione degli spazi all'interno di una casa, un negozio, un ufficio, tra gli altri. La disposizione dei mobili è la prima cosa che dovremo modificare in salotto, poiché si restringono visivamente.

E per il mezzo che viene utilizzato con la missione di raggiungere un obiettivo finale, un obiettivo determinato, si chiama disposizione. L'amministrazione ha preso nuove disposizioni sull'uso delle aree comuni dell'edificio.

Nel frattempo, ci sono diverse frasi popolari che contengono la parola che ci riguarda, come ad esempio: l'ultima disposizione (volontà di una persona), disponibile per (è una frase di cortesia di cui una persona offre il suo aiuto o servizio a un altro), essere o essere disponibili (ti consente di rendere conto della capacità di una persona di fare qualcosa).

I sinonimi di questa parola sono diversi, soprattutto a causa della varietà di riferimenti che presenta, essendo i più utilizzati: ordine, legge, attitudine e facilità. Nel frattempo, disordine e disabilità sono i concetti opposti .

Raccomandato

Mocedad
2020
storiografia
2020
programma
2020