fazione

Il termine fazione deriva dalle radici latine, in particolare dalla voce "factĭo" o "factiōnis" e questo deriva da "factum" dalla forma non personale del verbo latino "facere" che significa "fare". Fazione è una parola che secondo il dizionario della Royal Academy spagnola ha molteplici significati che possono essere o meno correlati tra loro; uno di questi possibili concetti allude alla "parzialità di ammutinati o ribelli"; Un altro di loro descrive che si tratta di un settore, una banda, una squadra o un gruppo violenti in termini di design, condotta o lavoro.

fazione

In altre parole, questa parola si riferisce generalmente a un partito o clan composto da un determinato gruppo di persone, quasi sempre con la stessa convinzione o ideologia, che sono alla ricerca di qualcosa in particolare, opponendosi a determinate circostanze rispetto alla maggioranza, e che potrebbero raggiungere assumere un atteggiamento o una postura più radicali.

Può essere una frammentazione all'interno di un gruppo politico o quando viene utilizzato in contesti che si riferiscono a ribellioni, guerre civili o insurrezioni, in genere descrive un movimento con una base sociale più ampia. Le persone che seguono queste fazioni e che concordano sulle loro opinioni sono chiamate " fazioni ", in particolare quei ribelli armati. In certe occasioni è spesso confuso con il fascista fascista, questo prima anche con il fascio, sebbene più che altro sia una confusione paronimica o una relazione semantica.

D'altra parte, la parola fazione, usata principalmente al plurale, cioè fazioni, viene applicata alle strutture o alle parti che compongono il volto di un essere umano .

Raccomandato

Sentido de Pertenencia
2020
Cura di sé
2020
Poesia lirica
2020