falafel

Falafel è un termine usato nella gastronomia araba per indicare una specie di polpette o crocchette a base di ceci, originate nelle aree che compongono il subcontinente indiano. Oggi è un piatto ampiamente consumato in India, Medio Oriente e Pakistan. È un piatto classico che viene solitamente servito con yogurt o salsa tahina, composto da una pita (pane arabo), ripiena di crocchette di ceci, purea di ceci con verdure fresche e semi di sesamo. Questa spettacolare combinazione di sapori consente ai commensali di gustare un delizioso piatto, generalmente servito come antipasto. Questo piatto negli ultimi anni si sta facendo strada nella gastronomia occidentale, grazie ai numerosi ristoranti specializzati nella cucina orientale.

falafel

Falafel è una parola che deriva dal termine arabo "filifil" che significa "pepe". Il falafel che viene cucinato in Medio Oriente, è fatto con fagioli, ceci o comunque una miscela di entrambi, tuttavia in Grecia esiste una variante, poiché qui è preparato solo con fave (fagioli), mentre altri lo preparano solo con i ceci. La caratteristica più caratteristica di questo piatto e che gli consente di distinguerlo da altre polpette o crocchette è che i ceci non vengono cotti, vengono semplicemente versati in acqua bollente fino a quando non vengono ammorbiditi e quindi schiacciati (a seconda del gusto, la pelle può essere rimossa) precedentemente) aggiungere l'aglio e una generosa quantità di coriandolo, sostanzialmente per formare una pasta, quindi procedere a formare le palline appiattite, che vengono quindi fritte in olio caldo.

Il cece è il protagonista di questo piatto, offrendo innumerevoli benefici nutrizionali a chi lo consuma. Come un buon legume, è ricco di proteine ​​e fibre, oltre ad aggiungere acidi grassi al corpo, questi acidi sono insaturi, cioè sono molto utili per i vasi sanguigni, riducendo il colesterolo e i trigliceridi. Fornisce vitamine (la maggior parte del gruppo B) e minerali come ferro e calcio.

Le salse che di solito accompagnano questo pasto sono: taratur, questo è un condimento tradizionale a base di pasta di sesamo e succo di limone. Salsa araba allo yogurt, a base di yogurt e succo di limone. Infine, la salsa di cetrioli greca, questo pone quel punto di umidità e porta freschezza al piatto.

Raccomandato

punteggio
2020
video
2020
testamentaria
2020