estradizione

Il termine estradizione si riferisce a un processo giudiziario, sia esso penale o amministrativo, che viene applicato a una persona coinvolta in un crimine conforme alle leggi di un paese "A" e che è imprigionato in un paese "B", paese "B" ha l'obbligo di rimandarlo nel paese "A" per essere processato per i suoi crimini, purché venga firmato un accordo di estradizione tra i due paesi (AYB), ma non è obbligato a concederlo.

estradizione

Affinché un paese richieda l'estradizione di una persona da un altro, deve prima soddisfare determinati requisiti, uno dei quali è che il paese richiedente effettivamente dimostra i motivi che l'hanno portato a processare l'imputato e che il reato o il crimine commesso è standardizzato nelle leggi di entrambi i paesi, nessuna persona sarà estradata in quei paesi in cui la pena di morte è applicata come punizione.

L'estradizione può essere attiva quando il paese richiedente invia la richiesta al paese in cui si trova l'imputato. L'estradizione sarà passiva quando cade sul paese che ha la persona richiesta. Una delle limitazioni che ha l'estradizione è quando è richiesto per le persone fisiche del paese richiesto, nessun paese consentirà a un altro Stato di far perseguire uno dei suoi abitanti, ci sono solo 7 paesi che hanno firmato un accordo per estradare il loro Patrioti e sono Colombia, Messico, Argentina, Stati Uniti, Uruguay, Repubblica Dominicana e Regno Unito .

Raccomandato

Empleo
2020
Banner
2020
attivismo
2020