essere

In primo luogo, la parola "essere" non ha una descrizione specifica, motivo per cui ci è permesso di distorcere il suo significato, assegnarlo o usarlo in innumerevoli situazioni .

essere

Come prima dimensione, si potrebbe dire che essere è un verbo che agisce copulativamente, cioè permette l'unione o il legame tra il soggetto e un predicato che compongono una frase; Come tale, la parola essere non dà un significato rigoroso e unico alla frase, il significato o l'interpretazione di una frase in cui è coinvolto detto verbo e verrà decifrata se si presta più attenzione alle altre parole che la coniugano, per esempio. ; "Quando sarò grande voglio diventare un ufficiale di polizia", "Questo non può essere, voglio che la mia macchina sia pulita adesso" .

D'altra parte, il nome dell'essere è attribuito alla presenza di un'entità o di una struttura che ha vita, chiamandoli "esseri viventi", che fanno parte di una realtà, come "essere umano" . Non solo il gruppo di esseri viventi è composto da esseri umani, questa terminologia copre assolutamente tutto ciò che ha vita, animali, piante, batteri, parassiti, funghi e persino organismi unicellulari come i protozoi.

Un altro punto di vista in cui viene applicata la parola esseri è l'aspetto della finzione, in cui vengono menzionati gli esseri stellari, gli esseri dall'aldilà, gli esseri da altri pianeti e così via. La parola ser viene anche usata come nome di una società in Spagna e Nicaragua, dando il nome rispettivamente a una stazione radio e una rivista .

Raccomandato

Taekwondo
2020
Frontiera economica
2020
Prosaico
2020