esenzione

La parola esenzione deriva dal latino "exemptio, -ōnis" che allude all'effetto dell'esenzione e la sincerità e la libertà che affittano godono liberandosi di un peso, colpa, obbligo o impegno .

esenzione

L' esenzione può riferirsi all'esenzione fiscale, che è un tipo di vantaggio fiscale a fronte del pagamento di imposte che, in senso lato, include alcune attività o qualcuno che non ha realmente l'onere economico che, a causa della rigorosa applicazione delle normative fiscali, può corrispondere a esse. Si tratta di ipotesi in cui, nonostante sia realizzato il fatto impossibile, che non ha il carattere dell'obbligo fiscale .

l'esenzione può avvenire in tre modi

Il primo è quando l' obbligo fiscale non si presenta nonostante si sia verificato e rientri nella normale struttura del fatto imponibile .

Il secondo è nell'esenzione , l'obbligo nasce, ma il suo pagamento è condannato, che è quando perdonare o rimettere un debito .

il terzo è che il debito è nato ed è soddisfatto, ma la persona che effettua il pagamento ottiene la circostanza di essere una cosa dopo l'altra, in virtù di un fatto diverso e di un imperativo che è un requisito, un ordine o un mandato di un'altra norma, rimborso dell'importo del pagamento .

In quest'area si tratta anche dell'esenzione delle competizioni sportive che è la situazione in cui uno o più partecipanti non competono temporaneamente in uno o più round di un torneo.

Nei lunghi campionati, i giocatori o le squadre con la migliore posizione in classifica hanno esenzioni dalle prime regole.

Se applicato al sistema di eliminazione, è necessario indicare a quale giocatore verrà data l'esenzione, che può essere scelta per sorteggio o per seme . In quest'ultimo caso, vengono prese in considerazione la posizione in classifica o i titoli ottenuti in una stagione .

Raccomandato

diamante
2020
termodinamica
2020
foglio
2020