Eredità monogenetica

L'eredità monogenetica sono condizioni genetiche che derivano dalla mutazione di un singolo gene e sono generalmente ereditate in un modello specifico. Quando una caratteristica fisica è dominata da un singolo gene, le sue proprietà saranno soggette alle caratteristiche degli alleli. Per gli attributi fisici che sono soggetti a un singolo gene, quando ha più di due tipi di alleli, è possibile determinare la probabilità che ogni allele abbia di spostarsi verso la prole.

Eredità monogenetica

L'eredità monogenetica è la causa della manifestazione delle seguenti malattie:

  • Eredità autosomica dominante: questo determina che l'individuo richiede solo un gene anormale, da uno dei genitori, per ricevere la malattia. In questo caso, è sufficiente che un singolo gene anomalo sia presente su uno dei cromosomi di uno dei due genitori per causare la malattia, anche quando il gene parallelo dell'altro genitore è naturale.

    Alcuni criteri devono essere soddisfatti affinché una malattia sia trasferita dagli autosomi e proceda in modo dominante: il personaggio si manifesta in ogni generazione. Che i due sessi siano ugualmente colpiti. La persona che non presenta l' alterazione genetica non trasferisce il personaggio. Tra le malattie ereditarie dominanti c'è la neurofibromatosi.

  • Eredità autosomica recessiva: ci sono alcune malattie che vengono trasferite in modo recessivo. Ciò significa che una persona deve ereditare due copie mutate di un singolo gene (una copia dalla madre e una dal padre) per ricevere la malattia. Ora, se la persona eredita una copia normale del gene e un'altra mutata, la persona avrà una maggiore probabilità di essere in buona salute, ma sarà portatrice poiché la normale copia del gene compenserà quella mutata. Tra le malattie ereditarie di natura recessiva ci sono: anemia falciforme, fibrosi cistica e malattia di Tay-Sachs.
  • Eredità aggiunta ai cromosomi X: è bene ricordare che le donne hanno due copie del cromosoma X (XX), il che significa che se uno qualsiasi dei geni su quel cromosoma viene fornito con un'alterazione, l'altro che è normale, compenserà la copia che viene alterata, facendo sì che la donna sia sana, ma che porta la condizione associata al cromosoma X.

Da parte loro, gli uomini hanno un cromosoma X e uno Y (XY), quindi se uno qualsiasi dei geni che compongono il cromosoma X subisce una variazione, non avrà un'altra copia che lo compensa, ciò significa che la probabilità la trasmissione della malattia è estremamente alta. Alcune delle malattie legate a questa eredità sono: distrofia muscolare ed emofilia

Raccomandato

Newton
2020
esportazione
2020
Contouring
2020