entropia

Entropia deriva dalla parola greca "ἐντροπία" o "entropia" che è la quantità fisica termodinamica o parte della fisica che studia l'azione meccanica del calore e le altre forme di energia che ci permettono di misurare quella parte dell'energia immagazzinata in un sistema che non è usato.

entropia

La misurazione dell'entropia consente di stabilire l'ordine che un sistema ha in una certa richiesta scritta, rispetto a quello che l'ha eseguito o avrebbe potuto farlo in un altro. Pertanto, la differenza di entropia per la formazione o la costituzione di un sistema potrebbe essere determinata dai suoi componenti disaggregati, e anche per qualsiasi processo che può verificarsi in un sistema già costituito.

L'entropia è una funzione di stato, in cui una microscopica grandezza fisica caratterizza lo stato di un ampio sistema di equilibrio e il suo valore, l'entropia descrive la reversibilità dei sistemi della parte fisica che studia l'azione meccanica del calore e le restanti forme di energia .

L' entropia della formazione di un composto chimico in cui viene specificata la differenza di entropia nel processo formativo degli elementi costitutivi, ma se vi è una maggiore entropia di formazione sarà più favorevole.

Nella teoria dell'informazione, l' entropia è la misura della mancanza di sicurezza o di fiducia che esiste di fronte a un insieme di messaggi in cui ne verrà ricevuto solo uno ed è una misura delle informazioni necessarie per ridurre o eliminare il mancanza di sicurezza o fiducia.

Raccomandato

calcolatrice
2020
fedeltà
2020
soggettività
2020