efficienza

La parola efficienza deriva dal latino "efficientĭa" che può riferirsi a "completo", "azione", "forza" o "produzione". L'efficienza è la capacità di fare le cose nel modo giusto, l'efficienza comprende e un sistema di passaggi e istruzioni in grado di garantire la qualità nel prodotto finale di qualsiasi compito. L'efficienza dipende dalla qualità umana o motoria degli agenti che svolgono il lavoro da svolgere: per emettere un prodotto di qualità, è necessario comprendere tutti gli angoli da cui è visto, al fine di soddisfare tutte le esigenze che il prodotto può offrire. ; vale a dire che è quel talento o capacità di disporre di qualcosa o qualcuno in particolare al fine di raggiungere un determinato scopo utilizzando poche risorse, quindi si riferisce, in senso generale, ai mezzi utilizzati e ai risultati raggiunti.

efficienza

L'efficienza parte dallo studio delle opzioni e possibilità di eseguire un progetto in un determinato campo . Se è possibile e sarà di buona accettazione, può essere fatto con fiducia. È la capacità di raggiungere gli obiettivi e gli obiettivi programmati con le risorse e il tempo minimi disponibili, ottenendo così l'ottimizzazione. È importante spiegare in che modo l'efficienza può influenzare l'attrattiva di un progetto: essendo efficienti, vi è una maggiore possibilità di investire e produrre più lavoro efficiente.

La parola efficienza può essere applicata in molti campi e dare un uso particolare, ma ciò non significa che non abbia lo stesso significato. In economia, esiste un termine chiamato " Pareto Efficiency ". Questo criterio di utilità serve a stabilire un sistema in cui non è possibile danneggiare nessuno dei membri di un gruppo di investimento. In Fisica, viene discussa la capacità di un elemento di investire ragionevolmente energia e convertirla in energia rinnovabile o salvarla. In diritto, l'efficienza dell'avvocato dipende dalla capacità dell'avvocato di difendere o sostenere una mozione al fine di stabilire criteri corretti nel mezzo del contenzioso che il giudice ha valutato.

Nell'area amministrativa, l'efficienza è il collegamento tra i mezzi utilizzati in un progetto specifico insieme ai risultati che ne derivano . Pertanto l'efficienza si manifesta quando vengono utilizzate poche risorse per raggiungere lo stesso obiettivo; o d'altra parte, quando si raggiungono più obiettivi con la gestione o il consumo delle stesse o meno risorse o mezzi.

In agricoltura, l'efficienza dell'irrigazione è intesa come la proporzione del volume di acqua fornita in un sistema di irrigazione rispetto al volume di acqua utilizzata naturalmente dalle piante.

In molte occasioni , l'efficienza è spesso confusa con l'efficacia, ma va notato che non si riferiscono allo stesso poiché l' efficienza è correlata a fare le cose bene con le migliori prestazioni possibili con l'uso di un kit di risorse, mentre l' efficienza si riferisce alla capacità o alla capacità di raggiungere il fine previsto o desiderato.

Raccomandato

Fattura proforma
2020
reincarnazione
2020
microeconomia
2020