dritta

La dritta è intesa come la parte o l'ala destra che ha una barca, una barca, una nave o una nave . La parola deriva dalla combinazione delle parole stýri = timone e boróa, tavola di legno o lato del timone delle vecchie barche a pale di legno per spingere le barche attraverso l'acqua poiché non vi erano pezzi articolati fissi nella parte posteriore centrale, pertanto, la persona che dirige il timone della nave ha usato pagaie di legno per spingere le barche attraverso l'acqua.

dritta

Ciò lo fece affondare con il bastone di legno per spingere le barche attraverso l'acqua sul lato destro della barca e da lì cominciò a essere chiamato il lato destro del timone.

La dritta è il settore o il lato destro di un mezzo di trasporto marittimo, che viene identificato perché il suo lato destro accende una luce verde e sul lato sinistro è rosso, ma durante il giorno vedi una targa con i suoi colori accesi su entrambi i lati e di notte accendono le luci in modo che una barca che si trova a una certa distanza da un'altra barca possa facilmente riconoscere se la barca si sta avvicinando o si sta allontanando.

Il motivo per cui alla nave vengono dati due nomi diversi sul lato sinistro e destro è quello di evitare di confondere coloro che sono membri dell'equipaggio. Ad esempio, nei tempi antichi usavano pale di legno per spingere le barche attraverso l'acqua e muoversi avanti e indietro e la persona che guarda indietro parlerà della destra riferendosi alla sinistra e così via, quando padroneggiano i nomi della la nave non avrebbe alcuna confusione.

Raccomandato

Empleo
2020
Banner
2020
attivismo
2020