DOS

Il sistema operativo DOS o disco è un sistema operativo progettato per computer della famiglia Intel, appartenente all'IBM (International Business Machines), da Microsoft. Questa, all'inizio, era la prima interfaccia popolare disponibile per questi PC ; tuttavia, MS-DOS (Microsoft Operating Disk System), ha superato in popolarità. L'interfaccia di questo sistema era caratterizzata dall'essere piuttosto semplice, agendo per mezzo di righe di comando, testo o simboli alfanumerici, ovvero inviando un'istruzione inserendo una serie di codici precedentemente stabiliti. Successivamente, verrà sostituito dall'interfaccia grafica di Windows.

DOS

Nel 1981, Microsoft acquistò il QDOS (Quick and Dirty Operating System), per apportare una serie di modifiche, e in seguito divenne MS-DOS 1.0. Nel corso degli anni il sistema stava migliorando, implementando l'uso delle reti, oltre a consentire la presenza di dischi rigidi superiori a 32 Gb. Verso la versione 6.0, sono stati inclusi altri miglioramenti, come il doppio spazio, che ha permesso la compressione del disco, ottenendo più spazio di archiviazione, sono stati inclusi l'azione di un antivirus di base, una deframmentazione e un gestore di memoria.

Con i rapidi progressi che si stanno compiendo in materia, il sistema viene completamente retrocesso come sistema operativo in meccanismi non nativi e normalmente utilizza le diverse interfacce grafiche progettate da Windows. Attualmente, può essere trovato come un "prompt dei comandi", un programma di comando, che viene eseguito utilizzando cmd.exe. Nelle versioni non native, MS-DOS continua a essere utilizzato come base per l'esecuzione dell'interfaccia del dispositivo.

Raccomandato

cacciatore
2020
architettura
2020
Sumersión
2020