diversità

Diversità è una parola dal latino "diversitas" che significa qualcosa di vario, abbondanza di cose o persone che differiscono dagli altri. La diversità si riferisce a tutto ciò che fa la differenza all'interno di un gruppo, siano esse caratteristiche fisiche, organizzative, psicologiche o comportamentali .

diversità

Ogni paese, regione o zona ha espressioni essenziali che sono state adottate da una generazione all'altra, tra le quali troviamo l' abbigliamento, i rituali e gli schemi comportamentali che ne definiscono la cultura; A partire da questo punto, troviamo la diversità culturale, che si riferisce alla relazione appropriata o alla coesistenza tra culture diverse esistenti nella stessa area.

La diversità biologica o la biodiversità si riferisce alla grande varietà di animali, organismi viventi e piante del pianeta, si riferisce anche agli adattamenti dell'ambiente e alla variazione genetica in cui si sviluppano la vita, l'interazione e l'evoluzione di tutti gli esseri viventi.

La diversità sessuale è legata alla varietà esistente di orientamento sessuale e al desiderio delle persone di relazionarsi eroticamente e sessualmente con qualcun altro; All'interno di questa diversità troviamo tre classificazioni che sono eterosessuali (attrazione per le persone del sesso opposto), omosessuali (attrazione per le persone dello stesso sesso) e bisessuali (attrazione per le persone di entrambi i sessi).

Un altro aspetto in cui la diversità può manifestarsi è nell'area della linguistica, attraverso diverse lingue, dialetti o accenti in un'area specifica. La diversità linguistica è il prodotto del fenomeno della migrazione di diversi gruppi di popolazione e dell'apprendimento delle lingue che contribuisce a questa espansione e diversificazione.

Raccomandato

albume
2020
Design tessile
2020
I dispositivi
2020