dilettante

Amatore è una parola presa dal francese, una voce che era presente in quella lingua dal XV secolo, dopo aver sostituito la forma popolare "amaor", che deriva dal latino "amatore" che significa "colui che ama"; poi nel diciottesimo secolo fu dato un significato moderno riferendosi a chi pratica una scienza, arte, sport, ecc. senza dover essere un professionista per questo, ma non è stato fino al 19 ° secolo che l'ingresso amatoriale è stato impiantato come termine sportivo. Oggi un dilettante è inteso come un dilettante che ha un gusto distinto per una particolare attività, che può comprendere uno sport, un'arte o una scienza di natura non professionale e che inoltre non ottiene benefici materiali da detta attività .

dilettante

La Royal Spanish Academy ha recentemente aggiunto la parola al suo dizionario, dandogli tre possibili significati che si riferiscono a un dilettante oa qualche attività praticata o praticata in modo non professionale .

La parola non ha alcuna relazione con il livello di idoneità o formazione in una determinata attività, piuttosto si riferisce alla motivazione per la quale viene svolta. D'altra parte, un'attività professionale richiede generalmente un livello minimo di preparazione, formazione o conoscenza per essere in grado di praticare in modo sociale, che normalmente l'amatore non incontra. Tuttavia, entrambe le pratiche sono correlate al livello massimo raggiungibile individualmente in questi sensi, limitato solo dalla dedizione e dalla volontà che ognuno decide di dare .

Oggi si potrebbe dire che il numero di attività amatoriali è cresciuto, un esempio tangibile di ciò risiede nell'informatica che potrebbe essere rappresentata sui numerosi siti Web dedicati alle più diverse discipline e attività erette senza lo scopo di profitto, oltre allo sviluppo di numerosi sistemi operativi o al lavoro fornito dagli utenti su tali siti Web.

Raccomandato

cariatide
2020
staffe
2020
Postura
2020