deportazione

La deportazione è l' espulsione di una persona da un paese, principalmente per motivi politici come l'immigrazione clandestina . La fine di una deportazione è l'esilio e di solito viene applicata come punizione, con terminazioni isolazioniste o schiave. In alcuni processi, le espulsioni di un gruppo sono per ragioni di disuguaglianza etnica o religiosa.

deportazione

Circostanzialmente, queste azioni impensabili hanno storicamente portato deportazioni che si ritiene siano un atto discriminatorio che spesso hanno dovuto sopportare l' arbitrarietà in modo tale da portare al genocidio o all'annientamento di intere popolazioni.

Da un'altra prospettiva della storia della Bibbia è menzionata in diversi estratti sulle deportazioni di massa, un esempio di queste deportazioni è stato il trasferimento della stragrande maggioranza del popolo di Israele a Babilonia, che certamente non era di sua spontanea volontà ma arbitrariamente poiché l'obiettivo era metterli come schiavi.

Nelle deportazioni etniche e religiose, i gruppi furono banditi da alcuni paesi per appartenere a una religione o gruppo etnico diverso. In Spagna è accaduto in molti casi, uno dei quali era l'eliminazione degli ebrei che terminavano alla fine del XV secolo e un altro all'inizio del XVII secolo quello dei Mori . In entrambi i casi furono deportati per motivi etnici e religiosi, è importante sottolineare che la parte economica aveva una funzione significativa perché sia ​​i Mori che gli ebrei avevano un'economia superiore e li descrivevano come una minaccia ai risultati della Spagna.

In Russia, al tempo di Ivan Grozny e dell'era sovietica, era comune la deportazione di persone inquietanti in Siberia e prigionieri politici.

Le popolazioni zingare hanno anche subito deportazioni nel corso della storia da quando sono state espulse da vari paesi, come: Belgio, Svizzera, Portogallo e Francia sono alcuni dei paesi che possiamo menzionare.

Allo stesso modo, i messicani sono passati illegalmente in paesi vicini come gli Stati Uniti.

Negli Stati Uniti è il luogo in cui si è verificato il maggior numero di deportazioni dato che si tratta di un paese con un grande potenziale occupazionale e con numerosi accordi sulle droghe, che attira criminali stranieri e immigrati.

Raccomandato

Empleo
2020
Banner
2020
attivismo
2020