Denominatore comune

Il denominatore comune è quel numero che è comune in due o più frazioni. Questo facilita le operazioni tra le frazioni. La nozione di minimo comune denominatore, d'altra parte, si riferisce al risultato del calcolo del minimo comune multiplo di frazioni con un diverso denominatore.

Il comune denominatore significa solo che i denominatori di due (o più) frazioni sono comuni, cioè lo stesso. Il comune denominatore viene utilizzato per aggiungere e sottrarre frazioni con distinzione di denominatore, poiché in tal caso, i denominatori di tutti loro devono essere uguali.

Denominatore comune

Perché tutti i denominatori siano uguali, è necessario ottenere un denominatore comune in tutte le frazioni. È necessario operare una distinzione tra il comune denominatore e il minimo comune denominatore.

Il denominatore comune deve essere qualsiasi multiplo dei denominatori e anche, come suggerisce il nome, deve essere comune a tutti i denominatori.

Questo deve essere un multiplo comune ai denominatori, poiché le frazioni devono essere uguali e con qualsiasi denominatore, il numeratore diventerà un numero decimale, il che complicherebbe un po 'la frazione e ciò che vuoi è fare di più facile possibile.

Il minimo comune denominatore è il minimo comune multiplo di tutti i denominatori e si ottiene calcolando il minimo comune multiplo dei denominatori.

Se le frazioni aggiunte hanno numeri diversi nel loro denominatore, la procedura è più difficile e quello che dovresti fare è ottenere un denominatore comune, noto anche come il minimo comune multiplo o con il suo acronimo LCM. Per fare ciò, devi seguire la seguente procedura: i denominatori sono divisi per il numero primo più piccolo che dà una divisione esatta e il numero ottenuto è m. fare. metro. In altre parole, un'operazione di frazione con un denominatore diverso dal minimo comune multiplo (mcm) è il più piccolo dei suoi multipli comuni.

Ridurre diverse frazioni con denominatori diversi in un'altra frazione equivalente con un denominatore comune è un'operazione di base nell'apprendimento matematico. In questo senso, questo concetto matematico è tradotto in linguaggio ordinario e il comune denominatore è parlato tra cose o aspetti diversi. Ciò significa che realtà diverse condividono cose simili e ciò che condividono diventa il loro comune denominatore.

Raccomandato

Efector
2020
predicazione
2020
Semplice omicidio
2020