demografia

La parola demografia deriva dalle parole greche demos (persone) e ortografia (azione di scrittura), che significa quindi "descrizione della popolazione" . È lo studio delle dimensioni, della composizione e della distribuzione della popolazione nel mondo, delle sue variazioni e delle cause che le producono.

In pratica, la demografia è limitata allo studio statistico della vita dell'uomo che vive in una determinata comunità e che è influenzato da specifiche circostanze familiari, economiche e sociali.

La demografia si basa sull'analisi di fattori quali i tassi di natalità, la fertilità, la nuzialità, la fertilità, la mortalità, le migrazioni o il tasso di crescita in un determinato luogo e periodo.

Alcuni elementi di natura fisica (ambiente, rilievo, clima, idrografia, ecc.), Storici (fluttuazioni economiche nel tempo e insieme di credenze, idee, fatti, catastrofi, piani istituzionali, ecc.) Sono coinvolti nello studio della popolazione mondiale. ecc.) e socioeconomico (attività pubblica e privata, fonti di occupazione, processi tecnologici, politica ufficiale, fattori psicologici, tra gli altri).

demografia

La popolazione può essere studiata in due dimensioni, in cui la demografia è classificata come statica, che si occupa delle conoscenze strutturali della popolazione in qualsiasi momento; Quanti, chi sono e dove vivono gli abitanti della popolazione, definiscono caratteristiche come l' età, il sesso, l'occupazione, il livello economico e il domicilio.

L'altra demografia è dinamica, si occupa dell'evoluzione di queste popolazioni; cioè, dei cambiamenti nel tempo nella struttura delle popolazioni e delle leggi che determinano questa evoluzione . Sono definite caratteristiche come crescita della popolazione, saldo migratorio, tasso di natalità, fertilità, mortalità, ecc.

La ricerca demografica (sondaggi) e i dati accumulati (censimento, registri) ci forniscono informazioni per una migliore comprensione della comunità e sono molto utili perché consentono ai governanti di pianificare, tra le altre cose, servizi come l'istruzione, salute e alloggio.

La demografia è importante per molte ragioni, che vanno dalla produttività e dai risparmi alla disoccupazione e alla disuguaglianza, e stabilisce differenze nello sviluppo economico, umano e sociale nelle regioni di ogni nazione e del mondo.

Raccomandato

Lúdico
2020
permeabile
2020
antipasto
2020