Dai un'occhiata

Check out è una parola che viene dall'inglese, è una parola che viene solitamente utilizzata nell'ambiente alberghiero per riferirsi al processo mediante il quale, una persona in particolare, dopo aver soggiornato in un hotel, al momento di lasciarlo, Devi recarti allo sportello o alla reception dello stabilimento o della sede per cancellare tutti i debiti o i conti in sospeso ed effettuare la consegna delle chiavi nella stanza precedentemente riservata; in particolare, la parola check out è assegnata al processo di «check out di una camera o di un ospite».

Dai un'occhiata

Pertanto, il check-out è il momento in cui scade il tempo concordato nel check-in o nella prenotazione e l'ospite chiede alla receptionist un estratto conto al fine di rivedere gli addebiti dell'account tramite telefonate, mini-bar, visione di film a pagamento, ecc. e una volta soddisfatti con gli addebiti effettuati, annulla l'importo concordato sulla fattura e poi lascia l'hotel. Va notato che gli hotel di solito fissano una scadenza per entrambe le registrazioni .

Esistono diversi tipi di check out, ad esempio il check out pianificato è quando appare nell'elenco delle partenze programmate per il giorno, rispettando così l'impegno stabilito attraverso la prenotazione effettuata in hotel; Un altro è il check out imprevisto, il contrario del precedente, è quando non è previsto nella lista delle partenze per il giorno, ciò avviene su richiesta del cliente; e infine il check-out posticipato è quello che si trova nell'elenco delle partenze programmate del giorno, non si verifica all'ora stabilita dall'amministrazione dell'hotel, quindi può essere esteso oltre tale orario.

Raccomandato

Battisti
2020
oligarchia
2020
locanda
2020