curia

Curias deriva dal latino "curĭa", una parola che si riferisce a una suddivisione del popolo al tempo dell'antica Roma, una suddivisione che è stata anche accreditata come una tribù. E a quel tempo c'erano 3 tribù originali, che erano i Ramnes, un nome che ha origine da Romolo, Ticienze. La seconda tribù fu formata dai Sabini e la terza dai cosiddetti Etruschi, un popolo la cui provenienza non è nota e che inizialmente soggiogò gli altri. È importante ricordare che ognuna di queste tre tribù era composta da dieci curie e ognuna di esse da un numero specifico di gens .

curia

D'altra parte, c'era la Curia romana che è definita come l'insieme o il gruppo di entità governative della cosiddetta Santa Sede e della Chiesa cattolica . La Curia romana era formata da una serie di istituzioni che erano chiamate dicasterie, il cui dominio dipendeva dal papa, che esercitava le funzioni legislative, giudiziarie ed esecutive . Lo scopo fondamentale di queste istituzioni è organizzarsi per l'eccellente funzionamento della Chiesa .

Inoltre, un'organizzazione o un gruppo di avvocati, avvocati, giudici e funzionari che lavorano nell'amministrazione della giustizia in materia di affari è noto come organo consultivo, decisionale e governativo. Il nome di curia è stato adottato e redatto dalla chiesa per definire le decisioni del governo, formate dall'associazione o dalla raccolta di persone o cose con un oggetto o uno scopo comune di tribunali e uffici che aiutano il papa a inviare tutte le questioni relative al governo.

Il significato della corte per la parola curia è stato usato dal Medioevo designato a tutti coloro che entrano nella chiesa ai loro livelli di governo o insieme di procedure che vengono eseguite per risolvere una questione amministrativa se l'amministrazione di un'azienda commerciale, ecc.

Raccomandato

Paleontología
2020
alpinismo
2020
l'outsourcing
2020