crociate

Crociate è un termine che ha varie definizioni, ecco perché spiegheremo quelle più importanti. Questa parola è usata per riferirsi ad alcune spedizioni militari che furono fatte tra la fine dell'XI e il XIII secolo, eseguite dai cristiani per riguadagnare il controllo di alcune Terre Sante, ricevendo questo nome perché i soldati portavano una croce di stoffa che usavano come badge.

crociate

Queste crociate furono combattute con vari tipi di gruppi che appartenevano ad altre religioni, i principali dei quali erano musulmani, ebrei, ortodossi e mongoli . Esistono diverse teorie su questo tipo di confronto e sul motivo dei combattimenti, tuttavia la maggior parte degli esperti sottolinea che hanno solo obbedito al credo religioso.

Il capo di questo tipo di conflitto venne dalla chiesa, con Papa Gregorio VII che fu il primo ad avere questa responsabilità, poiché si pensava che unisse tutti i paesi cristiani per combattere contro l' Islam considerato un nemico comune . Più tardi, Papa Urbano II fu incaricato di lanciare la prima crociata .

Sebbene questo concetto sia stato esteso a un'intera lotta condotta a favore di un'idea religiosa, in senso stretto, deve essere attraversato in risposta a una concezione politica che ebbe luogo nel cristianesimo dall'XI al XV secolo, in cui i popoli Si unirono per combattere contro i seguaci di altre religioni e dominare determinati spazi.

Questo tipo di crociate durò circa duecento anni, essendo i popoli più colpiti, quelli che avevano discendenza musulmana, così come chiunque si opponesse alle idee religiose impiantate dalla chiesa e che erano contro il leader cristiano in servizio.

Alla luce di tutto ciò, si ritiene che le crociate fossero uno strumento utilizzato dalla chiesa per recuperare la terra santa, tuttavia la linea di fondo era soddisfare l'egemonia e prendere il controllo dei cittadini. All'interno della forza esercitata dalle crociate c'era un forte fervore religioso e forse la necessità di non perdere i disegni del Signore, di conformarsi alla sua chiesa.

Coloro che facevano parte delle crociate erano persone che hanno ricevuto l'indottrinamento e dove hanno ricevuto dal papa di turno una croce che li ha identificati. Tra tutte le crociate fatte da queste persone, forse la più importante è quella conosciuta come crociate orientali .

Raccomandato

nervo
2020
Zona contigua
2020
bullismo
2020