Cresta Neurale

La cresta neurale è una popolazione di cellule migratorie e pluripotenti che si formano durante lo sviluppo dei vertebrati. Questa popolazione ha origine dai bordi del tubo neurale e dall'epidermide dell'embrione . Queste cellule migrano, colonizzando gran parte dell'embrione poco dopo la fine della neurulazione. La cresta neurale è talvolta conosciuta come il quarto strato germinale a causa della sua grande importanza nello sviluppo.

Cresta Neurale

Le cellule della cresta neurale sono molto importanti e il loro obiettivo finale dipenderà da dove migrano:

  • Neuroni dei gangli sensoriali, spinali e del nervo cranico V, VII, IX e X.
  • Neuroni gangliari ANS.
  • Nervi (tranne le fibre motorie autonome somatiche e preganglioniche).
  • Cellule di Schwann e cellule satelliti dei gangli sensoriali e autonomici.
  • La pia madre e l'aracnoide del telencefalo, il diencefalo e la metà superiore del mesencefalo.
  • Melanociti.
  • Gli odontoblasti.
  • Tessuto connettivo e ossa craniofacciali.
  • Cellule cromaffiniche del midollo surrenale.
  • Cellule prafollicolari e tessuto tiroideo.
  • Tessuto connettivo del timo e della paratiroide.
  • Setto aortico polmonare e valvole semilunari del cuore .
  • Tessuto connettivo delle ghiandole salivari.
  • Muscolo ciliare.
  • Epitelio anteriore e sostanza propria corneale.
  • Parte del tessuto connettivo delle ghiandole lacrimali .

Per la corretta migrazione e formazione dei derivati ​​della cresta neurale, sono necessari alcuni fattori genetici, come BMP e Wnt6, che, quando si trovano ad alti livelli nell'epidermide presunta, iniziano il processo.

Secondo la sua disposizione in tutto l'embrione, la cresta neurale può essere divisa in quattro principali domini sovrapposti:

  • Cresta neurale cranica o cefalica: differisce per cartilagine, ossa, neuroni cranici, glia e tessuto connettivo del viso.
  • Tronco neurale del tronco: le cellule che migrano poco sono responsabili della formazione dei gangli che formano neuroni sensoriali, mentre le cellule che migrano ventralmente formano principalmente gangli simpatici e midollo surrenale. Le cellule in questo dominio vengono quindi trasformate in melanociti che sintetizzano il pigmento .
  • Cresta neurale vaginale e sacrale: genera gangli parasimpatici dell'intestino.
  • Cresta neurale cardiaca : queste cellule possono generare melanociti, neuroni, cartilagine e tessuto connettivo. Ha origine da tutto il tessuto connettivo-muscolare dalle pareti arteriose quando sono generati dal cuore.

Raccomandato

diamante
2020
termodinamica
2020
foglio
2020