cowboy

Un cowboy è un pastore di animali che tende il bestiame nei ranch nordamericani, tradizionalmente a cavallo, e spesso svolge una moltitudine di altri compiti legati al ranch. In ogni paese, i cowboy sono conosciuti con nomi diversi, tra cui cowboy, gauchos, charros, huasos o llaneros, per citarne alcune possibilità.

Il cowboy ha profonde radici storiche che risalgono alla Spagna e ai primi coloni europei nelle Americhe. Nel corso dei secoli, le differenze di terreno, condizioni meteorologiche e l'influenza delle tradizioni di gestione del bestiame provenienti da più culture hanno creato diversi stili di attrezzature, abbigliamento e zootecnia. Dal momento che il sempre pratico cowboy si è adattato al mondo moderno, le attrezzature e le tecniche del cowboy sono state adattate in una certa misura, anche se molte tradizioni classiche sono ancora conservate.

cowboy

La parola inglese cowboy ha origine in numerosi termini precedenti che si riferivano sia all'età che al lavoro zootecnico.

La parola cowboy aveva anche radici nella lingua inglese oltre ad essere una traduzione dallo spagnolo. In origine, la parola inglese "cowherd" veniva usata per descrivere un allevatore di bestiame (simile a "pastore", un pastore) e veniva spesso indicato come un preadolescente o un ragazzo adolescente che lavorava a piedi. (Cavalcare le abilità richieste e un investimento in cavalli e attrezzature raramente disponibili o affidati a un bambino, anche se in alcune culture i bambini cavalcavano asini mentre andavano e venivano dal pascolo.)

Questa parola è molto antica in lingua inglese e ha origine prima dell'anno. 1000. Nei tempi antichi, allevare pecore, mucche e capre era spesso un lavoro minore ed è ancora un lavoro ingrato per i giovani di varie culture del Terzo mondo.

A causa del tempo e della capacità fisica necessari per sviluppare le competenze necessarie, il cowboy ha spesso iniziato la sua carriera da adolescente, guadagnando uno stipendio non appena aveva abbastanza abilità da assumere (spesso anche di 12 o 13 anni) e chi, se non paralizzato da un infortunio, potresti maneggiare bovini o cavalli per il resto della tua vita lavorativa. Negli Stati Uniti, alcune donne presero anche il ranch e appresero le abilità necessarie, sebbene la "cowgirl" non fu ampiamente riconosciuta fino alla fine del 19 ° secolo. Oggi nei ranch occidentali, il cowboy che lavora è di solito un adulto.

La responsabilità di allevare bovini o altri animali da allevamento non è più considerata un lavoro adatto a bambini o adolescenti. Tuttavia, sia i ragazzi che le ragazze che crescono in un ambiente ranch spesso imparano a cavalcare cavalli ed eseguire le abilità ranch di base non appena sono fisicamente in grado, di solito sotto la supervisione di un adulto. A questi giovani, nella tarda adolescenza, vengono assegnate responsabilità per il lavoro da "cowboy" nel ranch.

Raccomandato

Singularidad
2020
Medioevo
2020
Credito accademico
2020