Corpo umano

La parola corpo deriva dal latino "corpus" riferendosi al tronco della figura umana . Il corpo umano nel suo insieme svolge sostanzialmente tre funzioni; relazione, alimentazione e riproduzione. La funzione di relazione consente all'organismo di adattarsi in ogni momento ai cambiamenti. Per questo ha il sistema nervoso incaricato di catturare, elaborare e interpretare le informazioni. La funzione nutrizionale consente alle cellule di ottenere l'energia necessaria per svolgere le loro funzioni specifiche. Infine, la funzione riproduttiva consente all'organismo di dare origine a uno o più individui simili ad esso, garantendo la continuità della specie.

Corpo umano

Qual è il corpo umano

È una struttura fisica e organica composta da testa, tronco, braccia e gambe che compongono rispettivamente le estremità superiore e inferiore. Questo è coperto dalla pelle e composto da elementi chimici come l'idrogeno e l'ossigeno che sono vitali per il suo funzionamento. Inoltre, è anche formato da una serie di sistemi come respiratorio, circolatorio, digestivo, endocrino, tra gli altri.

Esistono diverse scienze che sono responsabili dello studio dell'organismo umano, come: la fisiologia che studia le sue funzioni, l'antropometria studia le proporzioni e le misurazioni del corpo e l'anatomia che analizza le sue strutture macroscopiche.

Parti del corpo umano

Il corpo umano è composto da tre parti che ne dettagliano l'aspetto, sono la testa, il tronco e gli arti, oltre ai sistemi che ne consentono il funzionamento.

  • Testa : corrisponde alla parte superiore del corpo ed è formata, all'esterno, da occhi, naso, sopracciglia, bocca, guance, orecchie e mento o mento.
  • Il tronco : è la struttura intermedia del corpo, che collega la testa con il resto attraverso il collo . La sua struttura esterna è formata dal seno (nel caso delle donne), dal torace, dall'ombelico, dalla vita, dalla schiena, dall'inguine e dall'addome superiore e inferiore. Gli organi riproduttivi si trovano nella zona inguinale.
  • Le estremità : sono formate dalle braccia chiamate anche estremità superiori e gambe come estremità inferiori. La funzione principale di entrambi è quella di garantire la mobilità del corpo, nonché le sue attività meccaniche, per questo motivo formano il sistema locomotore.
«> Caricamento in corso ...

Quante ossa ha il corpo umano

L'insieme di ossa che compongono il corpo umano è chiamato scheletro. L'uomo ha circa 203 ossa, senza contare i denti. Questo numero può variare a seconda dell'individuo, perché esistono una serie di piccoli ossicini, chiamati sesamoidi presenti nelle dita e nel cranio, che possono essere o meno presenti.

Questi possono essere differenziati in base alla loro dimensione e forma, per questo motivo si dice che ci sono tre tipi che sono:

  • Le ossa lunghe : tra queste ci sono quelle delle estremità, sono cilindriche e allungate. Hanno un corpo centrale o una diafisi e due estremità chiamate epifisi. Tra questi possono essere nominati: l'omero, il raggio, la tibia, l'ulna, il femore, il perone, oltre alle ossa delle dita delle mani e dei piedi.
  • Ossa piatte : sono le ossa come lo sterno, il cranio, le costole, che sono sottili, piatte e larghe, chiamate iliache. Hanno uno strato esterno di tessuto osseo compatto e sono riempiti con tessuto osseo spugnoso.
  • Ossa corte : come le vertebre e le ossa del carpo della mano e il tarso dei piedi, sono piccole e hanno una forma cubica o cilindrica. Come le ossa piatte, hanno uno strato esterno di tessuto osseo compatto e otturazioni di tessuto osseo spongioso.

Organi del corpo umano

Corpo umano

Gli organi del corpo sono formati da un raggruppamento di vari tessuti, le cui attività si uniscono per raggiungere una certa funzione.

Un organo è considerato qualsiasi insieme di tessuti organici associati che compongono un insieme strutturato e organizzato come un'unità e può svolgere una o più funzioni specifiche all'interno dell'organismo. In generale, gli organi sono collegati tra loro creando diverse strutture, che quando unite sono responsabili della regolazione dei diversi processi collegati a specifiche funzionalità fisiologiche e comportamentali.

I principali sono:

  • Cuore.
  • Brains.
  • Polmoni.
  • Reni.
  • Stomaco.
  • Fegato.
  • Pancreas.
  • Intestino, denso e magro.
  • Prostata.
  • Ovaie.
  • Occhi.
  • Sistemi del corpo umano

    I sistemi del corpo sono:

    Sistema circolatorio

    Il sistema circolatorio è una struttura anatomica composta da due sottosistemi che sono:

    1. Il sottosistema cardiovascolare : è formato da una vasta rete di vasi sanguigni, che incanalano il sangue e lo distribuiscono in tutti gli angoli del corpo e del cuore, trattandosi di una potente pompa muscolare che spinge il sangue e lo mantiene in movimento durante l'intera vita dell'individuo.

    Gli organi che compongono questo sottosistema sono collegati tra loro in un grande circuito. Il cuore ha il compito di pompare il sangue da e verso i tessuti e i vasi sanguigni sono i conduttori di diversi calibri, più o meno elastici che trasportano il sangue all'interno.

    2. Il sottosistema linfatico : è costituito da un insieme di strutture la cui funzione principale è drenare linfa, prodotti di scarto metabolico, un liquido formato da acqua in eccesso e resti di tessuto organico. Va aggiunto che questo sottosistema è costituito da vasi linfatici e linfonodi.

    Sistema respiratorio

    È un insieme di strutture che consentono la respirazione, cioè lo scambio di ossigeno e anidride carbonica tra il sangue e l'ambiente atmosferico. Per sopravvivere e svolgere correttamente le loro funzioni, le cellule del corpo richiedono un apporto continuo di ossigeno e alcuni nutrienti che consentono loro di ottenere energia ed elementi di base coinvolti nelle reazioni chimiche. Il sistema respiratorio è schematicamente costituito dall'aria o dalle vie aeree e dai polmoni.

    Le vie aeree sono costituite da:

    • Il naso.
    • Faringe.
    • Epiglottide.
    • Laringe.
    • Trachea.
    • Bronco.
    • Alvéolo.
    • Muscoli intercostali.
    • Diaframma.

    Apparato digerente

    Corpo umano

    È composto dai vari organi che compongono il tratto digestivo e alcune ghiandole accessorie. Questo sistema esegue l'assorbimento e la digestione del cibo, trasformandolo in particelle più o meno elementari, nonché l'assorbimento di detta sostanza nel flusso sanguigno.

    Schematicamente, il sistema digestivo è costituito da un grande tubo digestivo che inizia dalla bocca e termina nell'ano e da organi adiacenti noti come ghiandole adiacenti, che sono le ghiandole salivari, il fegato, il pancreas, tra gli altri e sono quelli che producono secrezioni come saliva, bile, succo pancreatico, che scorrono nel tratto digestivo.

    Ad eccezione della bocca e dell'esofago, l'intero sistema digestivo si trova all'interno della cavità addominale. Lo stomaco e l'intestino tenue e crasso sono organi cavi in ​​cui circola il cibo e dove avvengono la digestione e l'assorbimento.

    Sistema escretore o sistema urinario

    È costituito da una serie di organi situati nella cavità addominale e nella pelvi, che hanno il compito di preparare, conservare ed evacuare l'urina . Questa funzione è fondamentale per mantenere l'equilibrio interno, eliminare l' acqua in eccesso e in modo che il corpo possa rilasciare varie sostanze più o meno tossiche, che se accumulate, sarebbero dannose.

    Questo sistema è composto da:

    • I reni: sono responsabili della formazione di urina .
    • Gli ureteri: sono responsabili del trasporto di urina nella vescica.
    • La vescica: funziona come deposito per l'urina.
    • L'uretra: la cui funzione è l'eliminazione delle urine.
    «> Caricamento in corso ...

    Sistema endocrino

    Comprende una serie di organi e tessuti noti come ghiandole endocrine, che sono responsabili, insieme, del mantenimento dell'equilibrio dell'ambiente interno dell'organismo. Le ghiandole endocrine possono compiere questa missione grazie a una caratteristica molto particolare in ognuna di esse, che è quella di produrre e versare nel sangue sostanze note come ormoni, che hanno la funzione di coordinare attività più o meno complesse in vari tessuti dell'organismo.

    Il corpo ha numerose ghiandole endocrine, alcune delle quali fanno parte di altri apparati o sistemi, come le ghiandole endocrine della mucosa digestiva, che secernono ormoni che regolano il transito del bolo alimentare o controllano la produzione di secrezioni. digestivo.

    Alcune delle ghiandole di questo sistema sono più specifiche, poiché sono responsabili della produzione di ormoni, che non sono correlati ad attività esclusive di un determinato apparato, ma piuttosto coordinano più funzioni globali, che si svolgono in tessuti o organi più o meno distanti tra loro Tra questi, i più importanti sono il cosiddetto asse ipotalamo-ipofisario, la ghiandola pineale, la tiroide e le ghiandole paratiroidi, il pancreas endocrino e le ghiandole surrenali.

    Sistema nervoso

    Il sistema nervoso è costituito da una serie di organi e strutture che hanno il compito di coordinare e regolare le funzioni di tutti gli apparati e i sistemi dell'organismo . Questo sistema nell'essere umano è altamente evoluto e complesso, quindi non solo è in grado di soddisfare i requisiti di percezione, elaborazione e generazione degli ordini, ma anche e in un modo molto particolare, ha la possibilità di fare ciò che è chiamano funzioni superiori o intellettuali, come la memoria, la capacità di astrazione e pensiero e il linguaggio.

    Il sistema nervoso è diviso in tre sottosistemi che sono:

    1. Sistema nervoso centrale : è costituito da strutture alloggiate all'interno del cranio e della colonna vertebrale ed è costituito dal midollo spinale e dal cervello, entrambi coperti da ossa.

    2. Nervo periferico : queste sono le strutture nervose esterne al cranio e nella colonna vertebrale, cioè i nervi periferici, i gangli nervosi e i plessi nervosi.

    3. Nervo autonomo : detto anche vegetativo, comprende una serie di strutture e meccanismi che hanno la funzione di regolare il funzionamento dei visceri interni. Questo sistema non è collegato alla corteccia cerebrale, per questo motivo, a differenza del resto del sistema nervoso, non genera né trasmette sensazioni consapevolmente percepite, né è responsabile di movimenti volontari.

    Sistema riproduttivo

    Corpo umano

    Questo sistema è composto da organi e tessuti che intervengono nella funzione di riproduzione e sintetizzano gli ormoni sessuali.

    Nel sistema riproduttivo vengono fabbricati i gameti o le cellule riproduttive, in particolare lo sperma, che sono le cellule riproduttive maschili e gli ovuli, che sono la femmina. La fusione tra un uovo e uno sperma dà origine alla cellula uovo, da cui si forma un nuovo essere.

    Gli ormoni sessuali sono elementi fabbricati dagli organi sessuali e aggiunti al sangue, svolgono la missione di sviluppare e mantenere le caratteristiche fisiologiche e anatomiche del sesso. Il testosterone è il principale ormone sessuale maschile, il progesterone e gli estrogeni sono i più importanti ormoni sessuali femminili.

    L'apparato genitale maschile è costituito dai testicoli, dal pene, dal dotto deferente, dalle vescicole seminali, dalla prostata e dall'uretra.

    L'apparato genitale femminile comprende, le ovaie, le tube di Falloppio, l'utero, la vagina, la vulva e le ghiandole mammarie.

    Sistema muscolare

    Questo sistema è costituito da muscoli scheletrici o somatici, strutture carnose, che insieme rappresentano il 40% del peso corporeo di un individuo adulto e tendini, che sono bande allungate, molto ricche di fibre di collagene, che servono in modo che i muscoli siano inseriti nelle ossa. In totale il sistema muscolare ha circa 650 muscoli.

    La sua funzione principale è quella di generare la forza che stampa il movimento e mantiene l'equilibrio dello scheletro . Inoltre, i muscoli svolgono un ruolo molto importante nella protezione e nel supporto degli organi interni, come accade con i muscoli della parete interna dell'addome e intervengono nel gran numero di processi metabolici come l'accumulo di energia.

    Sistema scheletrico

    Conosciuto anche come sistema osseo, è costituito da un insieme di strutture solide costituite da tessuti ossei chiamati ossa.

    Le ossa svolgono tre funzioni fondamentali: fornire supporto all'organismo, costituire i segmenti mobili del sistema di leva configurato vicino alle articolazioni e ai muscoli e fornire protezione agli organi e ai tessuti interni. Altre funzioni importanti sono partecipare al metabolismo di vari minerali, come calcio o fosforo, e alla formazione del sangue, un processo in cui è coinvolto il midollo osseo che si trova all'interno di alcune ossa.

    «> Caricamento in corso ...

    Sistema tegumentario

    Il sistema tegumentario include la pelle come principale organo difensivo e una serie di ghiandole e altri elementi del corpo che la accompagnano.

    La pelle è una membrana spessa, resistente e flessibile che copre il corpo. La superficie della pelle in un adulto varia tra 1, 5 e 2 metri e il suo peso può superare i 4 kg. Questo organo è composto da tre strati di tessuti che dall'esterno verso l'interno sono l'epidermide, il derma e l'ipoderma.

    Anche parte di questo organo sono gli attaccamenti della pelle, che sono i follicoli piliferi e piliferi, le ghiandole sebacee e sudoripare e le unghie.

    Quanti litri di sangue ha il corpo umano

    Il sangue è un liquido viscoso, rosso che viaggia all'interno del sistema cardiovascolare. Il volume totale del sangue corporeo varia da 60 a 70 ml per chilogrammo di peso, quindi una persona che pesa circa 70 kg. ha circa 5 litri di sangue.

    La sua missione principale è trasportare ossigeno e sostanze nutritive nei tessuti o negli strati, guidare gli ormoni dai tessuti che lo producono, ai tessuti che lo consumano e trasportare sostanze tossiche e rifiuti cellulari negli strati che sono responsabili dell'eliminazione dal corpo.

    Il sangue è composto da una parte liquida, plasma e una parte solida, oltre agli elementi cellulari. Ognuna di queste parti corrisponde a circa metà del volume del sangue.

    Quanti muscoli ha il corpo umano

    Il corpo umano ha circa 650 muscoli, questi rappresentano il 35-40% del peso corporeo totale. Questi possono essere classificati in diversi gruppi, occupandosi di due concetti diversi che sono la sua forma e il suo inserimento. Sulla base della loro morfologia globale, i muscoli, come le ossa, possono essere classificati come segue:

    • Muscoli lunghi : sono allungati, la loro lunghezza predomina su larghezza e spessore. Si trovano principalmente nelle estremità e causano movimenti rapidi e ampi.
    • Muscoli larghi : sono molto piatti, a forma di strato e molto sottili. Si trovano prevalentemente nell'area dell'addome e del torace. La sua missione è fornire un rivestimento ampio e potente alle due grandi cavità, quella toracica e quella addominale.
    • Muscoli corti : sono piccoli e rappresentano varie forme. Abbondano molto intorno alla colonna vertebrale. Eseguono movimenti brevi ma potenti.

    Anatomia del corpo umano

    L'anatomia umana è una disciplina che si occupa dello studio delle strutture macroscopiche del corpo umano .

    Il corpo è la struttura fisica e organica dell'essere umano. Un adulto ha 203 ossa, mentre quello di un neonato è costituito da circa 303 ossa, poiché alcune, in particolare quelle della testa, si fondono durante la fase di crescita.

    Consiste in testa, tronco e arti, le braccia sono gli arti superiori e le gambe inferiori. Il tronco è diviso in torace e addome ed è quello che dà movimento agli arti superiori, inferiori e alla testa.

    L'organismo umano è organizzato a diversi livelli gerarchici. Pertanto, è costituito da dispositivi, questi sono costituiti da sistemi, che a loro volta sono costituiti da organi costituiti da tessuti, che sono costituiti da cellule costituite da molecole.

    Raccomandato

    Olivo
    2020
    biografia
    2020
    Carnaval
    2020