congregazione

Una fratellanza di fedeli individui della stessa tradizione religiosa è chiamata congregazione, generalmente cristiana dipenderà dal luogo o dal paese in cui è professata. Va notato che questa parola (congregazione) contiene più concetti poiché ci sono migliaia di religioni nel mondo che la concettualizzano secondo i loro criteri.

congregazione

Ad esempio, nella Chiesa cattolica la congregazione è il corpo o la comunità di sacerdoti secolari, dedicati all'esercizio dei ministeri ecclesiastici; nel caso della Curia a Roma, viene nominata una qualsiasi delle commissioni di cardinali, prelati e altre persone, sebbene venga nominato anche qualsiasi istituto religioso esistente (chiesa universale). Nel caso del protestantesimo, la congregazione è il gruppo base dei credenti, uniti non solo dal loro credo, ma anche da un patto o un accordo stabilito tra i membri di esso. Nelle chiese congregazionaliste, una congregazione è una chiesa autonoma che si unisce liberamente con altre simili per formare una denominazione o associazione cristiana di congregazioni, che consente il loro coordinamento e aiuto a livello regionale, nazionale e internazionale. Nel caso dei Testimoni di Geova, la congregazione è l' unità fondamentale e primaria dei credenti, appartenente a un territorio specifico (generalmente più piccolo), è composta da 30 a 70 membri. Si riferisce anche all'intero gruppo di credenti in tutto il mondo.

È di grande importanza sottolineare che il termine "congregazione" è un nome generico che ha la sua origine nella storia della vita religiosa ed è stato usato principalmente come sinonimo di " ordine" e "fratellanza" .

Raccomandato

allattamento
2020
chutney
2020
mulino
2020