Condizionatore d'aria

È un tipo di elettrodomestico la cui funzione principale è quella di prendere l'aria dall'ambiente, pulirla, raffreddarla e contemporaneamente controlla l' umidità della stessa quando si lascia l' aria condizionata. L'intero processo viene eseguito grazie alla circolazione dell'aria attraverso l'apparecchio, l'aria entra attraverso la camera d'aria e viene espulso.

Condizionatore d'aria

La temperatura alla quale viene espulsa l'aria purificata può essere misurata secondo un termometro interno che sarà sempre collegato con un termostato che può essere regolato dal proprietario in base al gusto dello stesso, tutto questo circuito riesce a funzionare grazie a un condensatore che è costituito da tubi attraverso i quali circola un liquido refrigerante, il condizionatore d'aria è classificato come refrigerante specifico per la casa o l'ufficio, ovvero raffredda l'aria in un unico ambiente, sia in casa che in ufficio lavoro.

L'aria condizionata può essere classificata in base alla sua espansione dell'aria, se ha un'espansione diretta, ha dei tubi all'interno dei quali si diffonde il liquido di raffreddamento, che raffredda l'aria a diretto contatto con esso, secondo il suo design. Diverse apparecchiature si distinguono come compatte autosufficienti (popolarmente aria per finestre) che ha un unico compartimento, i sistemi separati (divisi) differiscono dai precedenti in quanto hanno due scomparti attraverso i quali passano l'aria, unità portatili e pompe di calore; d'altra parte, ci sono aria di espansione indiretta in cui solo l'acqua fredda circola attraverso i tubi .

Raccomandato

bioma
2020
tossicologia
2020
Nabo
2020