comunità

La parola comunità deriva dal latino "communitas" che si riferisce alle caratteristiche in cui un gruppo di esseri umani ha molti elementi in comune, come lingue, costumi, valori, attività, visione del mondo, età e luogo. geografico che consente di definire le diverse classi in cui le persone fanno parte di un popolo, una regione o una nazione dei territori che sono collegati da accordi politici ed economici come la comunità europea, il Mercosur o le persone collegate da interessi comuni e nel La comunità cattolica, che generalmente la comunità crea un'identità comune, attraverso i diversi tipi di differenziazione da altri gruppi o comunità che sono condivisi ed elaborati tra i membri e socializzati, che è il progetto attraverso il quale apprendono e interiorizzano, nel corso di la sua vita.

comunità

La comunità può essere unita sotto la necessità o l'obiettivo di un obiettivo comune che può essere il bene comune, se questo è qualcosa di necessario, è sufficiente un'identità comune per formare una comunità senza la necessità di un oggetto specifico, che può anche essere chiamato comunità a un gruppo di animali o qualsiasi altro tipo di vita che può condividere diversi tipi di elementi .

In quest'area il termine di amministrazione o divisione territoriale in cui una comunità può essere considerata un'entità singolare della popolazione che è qualsiasi area abitabile di un termine municipale, abitata o eccezionalmente disabitata che differisce al suo interno ed è nota come denominazione specifica. che lo identifica senza possibilità di confusione, il commonwealth è quello che si riferisce alla libera associazione dei comuni all'interno del quadro giuridico nazionale, il sobborgo è la geografia urbana che usano per essere tradotti direttamente dalla lingua inglese per poter nominare le aree residenziali dalla periferia urbana o periferia.

Raccomandato

Tredici colonie
2020
monarchia
2020
Agricoltura commerciale
2020