Chirurgia Plastica

La chirurgia plastica è chiamata la branca della medicina chirurgica il cui obiettivo principale è correggere diversi tipi di anomalie, congenite, tumorali o involontarie. Con una moltitudine di tecniche e l'uso di una serie di tessuti estratti dal corpo stesso del paziente, è possibile ricostruire la deformità, dandogli un aspetto più naturale. Pertanto, coloro che hanno imperfezioni di cui vorrebbero sbarazzarsi, decidono di ricorrere alla chirurgia plastica. È importante ricordare che la chirurgia estetica è suddivisa in altri due rami o campi pratici, come la chirurgia ricostruttiva e la chirurgia estetica, sebbene questi siano spesso chiamati con il nome del campo che li origina.

Chirurgia Plastica

Tradizionalmente, si ritiene che la chirurgia plastica sia una disciplina che cerca di migliorare esteticamente i corpi ; renderli più belli. Questa idea di campagna, sebbene non lontana dalla realtà, lascia da parte il suo nobile scopo: dare un aspetto normale a qualcuno che ha avuto la sfortuna di essere nato con un difetto. Le origini della chirurgia plastica risalgono alle antiche civiltà. In effetti, gli inizi di questo sono mescolati a quelli della chirurgia in generale. Il documento più antico trovato risale tra il 2.500 e il 3.000 a.C., acquisito da Edwin Smith in Egitto. Qui vengono descritti un gran numero di casi medici e possibili trattamenti per loro; in uno di essi, è menzionato come riparare un naso .

La chirurgia ricostruttiva, per sua arte, si occupa esclusivamente di quei casi che, sebbene non rappresentino più una minaccia per il paziente, possono influenzare la loro vita a livello sociale e psicologico. L'estetica, d'altra parte, è quella che si prende cura dei bisogni di una persona che si sente insicura del proprio aspetto, nonostante non ci siano rischi medici; Ci sono casi di persone che prendono interventi chirurgici di questo tipo molto lontano, ossessionandoli e il loro aspetto, in quello che è noto come disturbo dismorfico corporeo. Tuttavia, devono utilizzare uno specialista in salute mentale per guidarli attraverso la terapia e prescrivere i farmaci necessari.

Raccomandato

bioma
2020
tossicologia
2020
Nabo
2020