cereology

Conosciuto anche come Crop Circles in inglese, si chiama cerealogia quei disegni o figure in colture, colture, pascoli, agroglifi, che appaiono sorprendentemente in colture di grano o mais, sono stati rilevati anche in terreni sabbiosi, di solito sono creati nelle ore notturne e i proprietari terrieri notano queste figure al mattino.

cereology

Il concetto di questi cerchi nel grano o figure fu coniato per la prima volta da Doug Bower e Dave Chorley alla fine degli anni '60, nel 1991 confessarono di aver creato circa 200 cerchi, ispirati a una formazione che apparve nel Queensland, Era un contadino che riferiva di aver trovato i cerchi e di aver visto un UFO sorvolare il settore . I primi rapporti di questa tipologia circolarono durante il 1678 notizie o pubblicazioni che avevano il nome Il diavolo falciatore in spagnolo Il diavolo mietitore, in cui mostrava un demone che tagliava un grande cerchio fatto in un raccolto sotto forma di cerchi, considerato un agroglyph, senza Tuttavia, il ricercatore Jim Schnabel non lo considerò un evento storico poiché il testo pubblicato non descriveva le pianure piegate ma piuttosto quelle tagliate.

Per l'anno 1686 Robert Plot (Naturalista) riportò forme circolari in alcuni funghi, che in seguito furono considerate causate da forti correnti d'aria che ne crearono le forme. Nel 1880 John Rand Capron descrisse varie forme circolari che apparvero in un campo dopo una grande tempesta e le correnti d'aria furono considerate ma non confermate come protagoniste di queste figure o disegni.

Raccomandato

Empleo
2020
Banner
2020
attivismo
2020