cerchio

Un cerchio è inteso come una superficie piana o un'area limitata o chiusa da una circonferenza, questa parola deriva dal latino "circulus" che è il diminutivo del circo. in geometria il cerchio è una figura bidimensionale ed è formato facendo una curva in cui avrà sempre la stessa distanza dal centro; Questo ha una serie di elementi o caratteristiche, come il settore circolare, che è il frammento del cerchio limitato da due raggi e il suo arco corrispondente; Poi c'è il semicerchio è la parte che limita un diametro e il suo arco rilevante, questo corrisponde alla metà del cerchio; il segmento circolare è la frazione limitata dalla corda e dal suo arco; la zona circolare è la parte del cerchio limitata da due stringhe; poi c'è la corona che è il pezzo di cerchio limitato da due circonferenze e infine il trapezio è la porzione chiusa da due raggi e una corona circolare.

cerchio

In un contesto diverso, il cerchio delle parole viene usato per riferirsi alla figura o alla sagoma che gli stregoni o gli stregoni tracciano sul marciapiede per invocare spiriti o demoni al suo interno e per essere in grado di fare incantesimi. D'altra parte, il nome è dato all'antico circuito formato dai menhir, che sono monumenti basati su pietre allungate che sono state inserite verticalmente in un foro praticato nel terreno, che sono state posizionate da una sezione all'altra.

Il gruppo di persone che comunemente si relazionano tra loro è chiamato cerchio perché condividono interessi o somiglianze comuni o per parentela. Si parla anche dell'ambiente o della portata di una determinata attività come un circolo politico.

Raccomandato

reportage
2020
Tarea
2020
invenzione
2020