ceramica

La ceramica è un elemento utilizzato per scopi decorativi e utilitaristici . È ottenuto da un materiale chiamato argilla, che viene impastato e modellato per dargli la forma desiderata, quindi viene esposto al calore per ottenere rigidità. La sua origine risale a molti, molti anni, dal Neolitico, da allora gli agricoltori avevano bisogno di contenitori per immagazzinare il surplus di colture.

ceramica

Queste navi o contenitori erano caratterizzati dal colore dei loro disegni, oltre a diventare pezzi unici per il loro stile e il loro colore .

La ceramica è caratterizzata da:

Non essere un materiale combustibile, rispetto al legno, si rivela un materiale molto più affidabile per la costruzione . Non arrugginisce, l'acqua non lo modifica affatto, rendendolo estremamente stabile. I prodotti chimici non lo danneggiano. Non è elastico, poiché una volta indurito non può continuare a essere modellato. È refrattario, in grado di resistere alle alte temperature.

Il tornio e il forno sono gli strumenti principali utilizzati per realizzare la ceramica, oltre ad altri utensili come spazzole e vernici per la decorazione. Tuttavia, sono necessari altri strumenti come: tronchesi sagomati , cutter per argilla, bussola per scultore, strumenti per scolpire il metallo, bastoncini per modellare in legno, mezzelune in metallo, torrette.

Le proprietà più importanti della ceramica sono: il loro colore e aspetto, questo dipenderà dalle impurità e da tutti i materiali utilizzati nella decorazione. Resistenza meccanica, porosità e assorbimento.

Si possono trovare diversi tipi di ceramiche, alcune delle quali sono:

Ceramica porosa : è fatta con argilla dalla consistenza spessa e ruvida e permeabile a grassi e gas. Ha capacità di assorbimento dell'umidità. Quando rotto è terroso. Un esempio di questo tipo di ceramica sono le piastrelle e i mattoni.

Ceramica compatta : è impermeabile, non assorbe l'umidità e ha una struttura microcristallina. Hanno una buona resistenza chimica. All'interno di questo gruppo ci sono porcellana e porcellana fine.

Ceramica semi-compatta: fatta di argilla a grana fine, non sono molto permeabili e non assorbono l'umidità.

Ceramiche resistenti : quelle realizzate con materiali inorganici, con fini grani cristallini, prodotte purificando la materia prima, sia naturale che sintetica, in grado di sopportare elevati livelli di stress meccanico e termico. Questa classe di ceramiche viene utilizzata nella fabbricazione di piastrelle in porcellana .

Raccomandato

Battisti
2020
oligarchia
2020
locanda
2020