cattedrale

Le cattedrali sono quelle chiese in cui si trova il vescovo e dove ha la sua sedia; questo sarebbe l'edificio principale all'interno di una diocesi. Questi sono abbastanza comuni nelle religioni che derivano dalla religione cattolica e in essa viene insegnata la dottrina cristiana, oltre a come vivere una vita di fede. In ognuna di queste c'è una sedia, cioè la sedia in cui il vescovo deve prendere posto durante le funzioni liturgiche. La parola cattedrale deriva dal greco "καθέδρα" (cattedra), che si riferisce alle succitate sedi del clero principale.

cattedrale

Inizialmente le chiese destinate alle principali celle della chiesa non avevano caratteristiche che le distinguessero dal resto. Tuttavia, nel IX secolo, le loro dimensioni e la struttura acquisirono proprietà che le distinguevano dal resto, in coincidenza con l'ascesa della tipica arte gotica tra il XIII, il XIV e il XV secolo. Da ciò, la grandezza con cui sono stati costruiti ha fatto guadagnare prestigio alla città in cui si trovavano, così gli artisti hanno sempre più cercato di catturare magnificenza nelle loro opere . Durante questo periodo, venivano insegnate lezioni di teologia, latino e grammatica; Ciò segnò l'origine degli studi sulla cattedrale, che presto si sarebbero evoluti in università.

È necessario menzionare che la diocesi è una delle unità in cui sono raggruppate le cellule che compongono i sacri templi della religione cristiana; L'organizzazione è istituita come segue: un tempio o una chiesa appartiene a una parrocchia; questo, a sua volta, diventa parte di un preside o, beh, di un arciprete ; In gruppi, continuano a formare una diocesi; poi si formano le province ecclesiastiche, che sono amministrate da un'arcidiocesi. Per le diocesi c'è un vescovo, l' uomo che ha il compito di trasmettere ciascuna delle conoscenze che ha sulla fede nella cattedrale predisposta per lui. Questa organizzazione ha origine nell'antica Roma, sebbene a quel tempo avesse uno scopo strettamente politico.

Raccomandato

allattamento
2020
chutney
2020
mulino
2020