Catena di approvvigionamento

La catena di approvvigionamento è il nome dato a tutte le fasi coinvolte nella preparazione e distribuzione di un articolo in vendita, ovvero è il processo che è responsabile della pianificazione o del coordinamento delle attività da svolgere, al fine di cercare, ottenere e trasformare elementi diversi, potendo così commercializzare un prodotto in modo che sia facilmente accessibile al pubblico.

Catena di approvvigionamento

Quando si dice che copre tutti i processi coinvolti direttamente e indirettamente, la catena di approvvigionamento è sostanzialmente costituita da fornitori (che possono essere classificati in tre livelli), magazzini, la linea che viene prodotta, i diversi canali da che transita, la vendita ai grossisti, la vendita ai rivenditori e così via fino a quando il prodotto non passa nelle mani del cliente finale .

La catena di approvvigionamento non può sempre essere eseguita allo stesso modo, la sua metodologia dipenderà dalla società su cui lavora, in questo modo tre tipi di società possono essere classificate: società industriali, essendo di grande produzione il La logistica implementata per la loro catena di approvvigionamento è più complessa, a seconda dei magazzini disponibili, della linea di prodotti che fabbricano e della classificazione che hanno sui mercati; le società di marketing hanno una catena di approvvigionamento meno elaborata, poiché devono solo ricevere e trasportare il prodotto nei siti commerciali; le società di servizi hanno una catena di fornitura ancora più breve e semplice, in quanto trasportano il prodotto dalle società di marketing al cliente finale .

Una catena di approvvigionamento comune inizia il suo processo effettuando un'analisi valutativa del prodotto da fornire, sottolineando le caratteristiche biologiche ed ecologiche delle risorse che la natura offre per la sua fabbricazione, dopo di che viene effettuata un'estrazione della materia prima da utilizzare. Successivamente, viene effettuata la produzione, viene pianificato lo stoccaggio, quindi la distribuzione e infine la catena termina con il consumo del prodotto; un errore in uno dei passaggi causerà un effetto a catena negli altri passaggi da seguire .

Raccomandato

Lúdico
2020
permeabile
2020
antipasto
2020