catena

La catena è un oggetto principalmente in ferro che contiene maglie che consentono a un oggetto di essere stabile, possono essere molto grandi e abbastanza spessi da contenere barche grandi o molto piccole, sono molto utili e duri.

catena

La catena è costituita da anelli o maglie che servono varie attività, sia per contenere che per installare una macchina, ha una caratteristica che è trascesa nel corso della storia ed è la sua forza legata alla flessibilità.

La storia di questo strumento risale a secoli fa, si stima che fin dai tempi dei romani, poiché non andarono in guerra senza catene al punto che erano fatti di ferro, argento e oro, questo doveva essere messo sugli avversari sconfitti e stava andando dipendere dal grado o dalla classe che avevano sia i prigionieri che i loro nemici. Altre popolazioni come gli israeliti, avevano una specie di catena con un triangolo ad una estremità ed era dove schiavi o prigionieri mettevano la testa, i piedi e le mani legate all'altra estremità.

Sebbene le catene possano sembrare un oggetto semplice, per molte persone hanno un simbolismo, ad esempio alcuni lamentano la loro schiavitù e altri lo usano come oggetto di alto rango e potere .

Gli imperatori romani usavano le catene per decorare i loro soldati che si erano distinti per le loro imprese e il coraggio in battaglia. Sebbene allo stesso tempo, ma in un'altra parte del mondo, le catene erano un simbolo di prigionia e schiavitù. In Europa, in particolare in Spagna, le catene simboleggiano le armi di uno dei regni più potenti dell'antichità di quel paese .

Gli anni passano e la catena è ancora una delle invenzioni più utilizzate nell'umanità.

Raccomandato

Empleo
2020
Banner
2020
attivismo
2020