catabolismo

Termine usato in biologia e medicina per indicare il processo organico mediante il quale i diversi elementi sono ridotti alle loro forme più semplici, alle molecole che li hanno costituiti in un momento prima che diventassero complessi.

catabolismo

Il catabolismo, come l'anabolismo e il metabolismo, sono processi organici condotti dagli esseri viventi per vivere e meglio relazionarsi con l'ambiente in cui sono inseriti e da cui ottengono risorse diverse per la loro sopravvivenza.

Ciò comporta la conversione di molecole complesse in molecole più semplici . Nel processo viene rilasciata l' energia che il corpo è responsabile per la conservazione. Il catabolismo di solito consiste in reazioni redox (riduzione-ossidazione).

Tutti gli esseri viventi, comprese le piante, eseguono il processo di catabolismo, che è un elemento sostanziale della sopravvivenza essendo responsabile della capacità del corpo di ottenere dall'esterno il cibo necessario e quindi assimilarlo. Ad esempio, nel caso degli animali, la fase di catabolismo viene eseguita durante il processo digestivo: l'animale in questione consuma un tipo di cibo più o meno complesso e quindi il corpo avrà il compito di semplificare quel cibo. Frutta) in diversi elementi come zucchero, grasso, proteine, fibre, ecc., Mentre queste sostanze saranno a loro volta semplificate fino a diventare molecole chimiche che sono molto più facili da assimilare.

Quando il cibo entra nel corpo, fin dall'inizio, le molecole più grandi vengono scomposte in quelle più piccole. La digestione, infatti, comporta il catabolismo . Una volta che le particelle di cibo vengono scomposte in piccoli nutrienti, questi ceppi chimici rilasciano energia attraverso un processo di ossidazione.

Il processo catabolico rilascia energia che funziona per aiutare a mantenere una corretta attività muscolare . Il processo di ossidazione che si verifica durante il catabolismo aiuta a sintetizzare i componenti chimici necessari: adenosina trifosfato (ATP). Le molecole multiple di ATP danno alle cellule il potere di trasferire più energia prodotta durante il processo catabolico ai processi anabolici. In altre parole, il catabolismo agisce come unico fornitore di energia per una buona conservazione e crescita in quasi tutte le cellule.

La sequenza di reazioni che si genera nel quadro del catabolismo o dell'anabolismo e viene chiamata via metabolica . Questo passaggio inizia su un substrato iniziale, continua su metaboliti intermedi e porta a vari prodotti finali. Secondo il percorso metabolico seguito e la natura della molecola, il catabolismo sviluppa reazioni con diversa efficienza e le prestazioni, quindi, variano.

Raccomandato

bioma
2020
tossicologia
2020
Nabo
2020