Capitale umano

Il capitale umano è il più importante all'interno di un'organizzazione e si riferisce alla produttività dei lavoratori in base alla loro formazione ed esperienza lavorativa . A volte, il termine capitale umano viene utilizzato per indicare le risorse di un'azienda, delle sue competenze che derivano da un miglioramento generale della produzione, ciò è dovuto al vecchio concetto che poneva il capitale umano come fattore di produzione e non enfatizzava nella sua formazione.

Capitale umano

Qual è il capitale umano

È una misura per valutare economicamente le capacità professionali che una determinata persona possiede. Anche il fattore di produzione del lavoro viene preso in considerazione in questa capitale, poiché queste sono solo le ore che le persone dedicano alla produzione di servizi e beni . Il capitale umano di un determinato soggetto viene calcolato in base al valore attuale di tutti i benefici che la persona si aspetta di ricevere per le attività lavorative che svolge fino a quando, infine, decidono di smettere di lavorare. Se questo viene aggiunto insieme al capitale finanziario, rappresenta la ricchezza totale di una persona.

Ma, essendo un importo futuro, più giovane è la persona, maggiore è il capitale umano, questo perché una persona anziana può aver salvato, investito o speso i propri guadagni, questo li rende diventati capitale finanziario e non rimanere umano. L' importo di questo capitale non viene mantenuto per tutta la vita, infatti è più probabile che diminuisca che aumentare. Questo tende ad aumentare solo quando ci sono investimenti. È importante sottolineare che sia l'istruzione, l'esperienza e le competenze di un dipendente hanno un valore economico.

Quando nel mondo degli investimenti, il capitale umano è un concetto troppo importante e non può essere preso alla leggera, questo perché, come parte della ricchezza totale di un soggetto, deve essere preso in considerazione per stabilire un'adeguata strategia di asset allocation. Inoltre, la pianificazione del capitale umano tende generalmente a essere presa in considerazione come se fosse assegnata a un reddito fisso (esempio di capitale umano realizzabile, obbligazioni), poiché i benefici sono redditi periodici e non presentano rischi tanto quanto i redditi variabili (azioni).

Pertanto, se una persona desidera assegnare metà del proprio denaro a un reddito variabile e l'altra metà a un reddito fisso, aggiungendo il fattore di pianificazione del capitale umano, dovrebbe aumentare il proprio capitale finanziario a reddito variabile e diminuire quello del reddito fisso.

Le conoscenze acquisite dalla qualità educativa ricevuta nella popolazione sono decisive, poiché è questa formazione in cui vengono sviluppate le capacità in grado di influenzare l'efficienza di un agente economico o la produzione totale dell'azienda . Ma va sottolineato che questa educazione non dovrebbe essere puramente formale, ecco perché varie organizzazioni si assumono la responsabilità della formazione delle loro risorse umane, un atto che è considerato un investimento che in seguito porterà i suoi frutti.

Autori principali

Nel 1960, la teoria di ciò che questa capitale fu iniziata a rafforzarsi, con gli studi neoclassici come i più speciali e presi in considerazione dagli americani. I diversi autori che avevano conoscenze sull'argomento, affrontarono parte di quella che era la storia del capitale e del consolidamento. I primi autori sono riusciti a presentare l'una o l'altra teoria del capitale umano concentrandosi sugli investimenti nella formazione, tuttavia gli autori che sono venuti dopo di loro hanno coniato il termine specifico dello sviluppo del capitale umano.

1. Adam Smith: è stato il creatore del libro " La ricchezza delle nazioni ", dove parla ampiamente dell'amministrazione del capitale umano e di come le grandi nazioni aumentino la loro ricchezza. Parla anche della finanza del capitale umano in modo aperto, diventando così il padre dell'economia e il principale autore di teorie sul capitale umano. Presenta inoltre dei bonus come esempio di capitale umano all'interno dei benefici ottenuti lavorando per un certo periodo di tempo.

2. Theodore W. Schultz: questo autore era incaricato di elaborare " la teoria del capitale umano " con particolare attenzione all'educazione come investimento. Ciò ha portato a prendere in considerazione l'accesso all'istruzione e alla salute, poiché era decisivo per i diversi redditi o capitali. Inoltre, è riuscito a stabilire un ramo nelle scienze economiche, che ha chiamato l'economia dell'educazione .

3. Gary Becker: questo autore ha sempre avuto interesse per questo argomento, è stata la sua passione, infatti, egli stesso definisce questo termine come l'insieme delle capacità produttive che un individuo acquisisce accumulando conoscenze generali o specifiche. Becker pensava che l'individuo tendesse a sostenere spese educative contemporaneamente a un costo di sviluppo del capitale umano, tutto ciò a causa dell'opportunità di continuare a rimanere nella popolazione economicamente inattiva e di non ricevere un reddito attuale.

Ma, in futuro, quella stessa formazione ti darà la possibilità di ottenere uno stipendio più elevato, il dettaglio è che la produttività dei dipendenti non tende solo a dipendere dalla loro attitudine e dall'investimento fatto in essi, all'interno o al di fuori della posizione in cui la persona sta lavorando, ma anche la motivazione che hanno e l'intensità del loro sforzo.

Storia del capitale umano

Capitale umano

Per capirlo un po ', è necessario risalire al 18 ° secolo, quando esperti di economia come Adam Smith, sollevarono una serie di esigenze, tra le quali ha messo in luce non solo i fattori tecnici ma anche quelli umani nel definire le regole operative aziendali. Quindi il capitale umano è apparso come il grande elemento per differenziare entrambe le situazioni e più importante, poiché è questo che svolge i compiti e le competenze di ogni area economica. Oggi molti processi di formazione del personale vengono svolti dalle aziende al fine di rendere il personale molto più competente e produttivo.

La crescita economica è considerata un aumento della produzione di beni e servizi . In generale, la crescita economica è accompagnata da un notevole e notevole miglioramento delle condizioni della vita umana, motivo per cui molte politiche economiche sono responsabili del perseguimento della crescita economica di persone o lavoratori in un'azienda o in un lavoro .

Questa crescita può essere raggiunta aumentando il numero di fattori produttivi, cioè il capitale fisico e il lavoro, migliorando così la qualità dei suddetti fattori e aumentando l' efficienza con cui sono mescolati in ciascuno dei processi produttivi. Il concetto di capitale umano è stato delineato a metà del secolo scorso dallo studio sociologico condotto da Theodore Schultz e Gary Becker .

Grazie alla ricerca di questi autori e altri studi condotti in seguito, è stato scoperto che gran parte della crescita economica delle società occidentali poteva essere spiegata introducendo una variabile chiamata capitale umano, che era correlata al livello di formazione specializzata che avevano gli individui di una certa società.

Questi lavori sono riusciti a introdurre la nozione di " investimento nel capitale umano " nella politica economica, che qualifica e garantisce anche un miglioramento totale della qualità del fattore lavoro, che in un modo o nell'altro contribuisce alla crescita economica in due modi diversi: Inoltre, sono correlati: il primo è quello di aumentare la produttività dei fattori produttivi. Il secondo è promuovere il progresso tecnico, migliorando di conseguenza l'efficienza con cui queste persone si uniscono.

La ricerca sul capitale umano è iniziata con la questione del perché i lavoratori nelle società occidentali hanno ottenuto una maggiore produttività . La risposta era chiara, a causa delle diverse innovazioni a livello di tecnologia che si stavano verificando in quel momento. Per gli autori citati in precedenza, l'automazione nata da queste innovazioni tecnologiche nella produzione industriale stava per finire causando l'imminente aumento dei lavori intellettuali.

La teoria del capitale umano ebbe la sua genesi ufficiale come il tentativo di spiegare la parte della crescita del reddito, così come quel prodotto di origine nazionale che non poteva essere attribuito nei calcoli dei fattori tradizionalmente considerati negli anni precedenti ad esempio capitale fisso, nuove aggiunte di manodopera e terreni coltivati ​​di recente.

La differenza doveva necessariamente derivare dalla nuova qualità del lavoro, ma anche dalla sua maggiore produttività e questo dovrebbe essere attribuito a nuovi investimenti, che verrebbero effettuati nel lavoro sanitario, nell'esperienza, nelle migrazioni e, soprattutto, nell'istruzione. Se si parla direttamente di educazione, il capitale umano è diventato troppo importante nella letteratura economica, al punto che era uno degli aspetti di maggior interesse studiare e analizzare in diverse conferenze mondiali.

Importanza del capitale umano

Capitale umano

L'importanza di questo capitale sta nel saper riconoscere il ruolo chiave che i lavoratori in una determinata area di lavoro svolgono nello svolgimento dei compiti che corrispondono a loro per il successo dell'azienda. Ciò è importante perché, nonostante tutto, migliori sono le capacità del team, migliore è la qualità delle attività svolte in azienda, garantendo così l'efficienza in ogni attività, lasciando un gap aperto per raggiungere gli obiettivi umani in breve o a medio termine.

Le risorse umane in un'azienda fanno parte dell'importanza del lavoro, non solo per l'assunzione di un team qualificato, ma anche per il loro adattamento e la prossima formazione per i membri dell'azienda. Più sono i lavoratori qualificati con gli obiettivi o gli obiettivi dell'azienda, migliori sono le prestazioni lavorative . È proprio per questo motivo che la gestione delle risorse umane non può semplicemente limitarsi alle aree amministrative, ma devono anche creare climi di lavoro totalmente piacevoli, promuovere un senso di appartenenza e l'impegno totale di tutti i lavoratori.

Gestione del capitale umano

La gestione del capitale umano o, come viene anche chiamata, l'amministrazione del capitale umano, riesce a trasformare le opportunità commerciali per aumentare l'impegno lavorativo, la produttività e il valore che ogni dipendente dà al proprio posto di lavoro, questo, ovviamente, Lo fa direttamente nelle funzioni amministrative legate al dipartimento delle risorse umane, questo implica l'assunzione di dipendenti, la loro prossima formazione, i salari, i compensi che comportano e, infine, la gestione delle prestazioni.

La gestione del capitale umano tiene conto del personale del lavoro come qualcosa che va oltre il costo che merita di sviluppare nelle attività aziendali. I lavoratori sono considerati una risorsa aziendale estremamente essenziale, con un valore che, con le osservazioni e i suggerimenti necessari, può essere sfruttato o massimizzato considerevolmente, il tutto attraverso una serie di strategie di gestione e di investimento, come avviene con qualsiasi altra attività in un'azienda. società.

Un esempio di capitale umano a complemento dell'approccio di cui sopra è che la gestione si riferisce alla strategia aziendale e a una serie di tecnologie moderne, tutte utilizzate per migliorare il controllo di qualità, il movimento dei dipendenti e i profitti dell'azienda. Le risorse umane, così come ogni sistema di gestione, presentano alcune importanti sfumature che devono essere spiegate al fine di affrontare ampiamente il problema. La principale sfumatura è l'aumento esponenziale del commercio elettronico in un'azienda, che lo rende un meccanismo di gestione del capitale umano e del lavoro estremamente prezioso.

Questa sfumatura consente alle aziende di disporre di una sezione delle risorse umane, che offre loro funzioni relative al controllo del personale (assunzioni, posizioni, rendicontazione e gestione fiscale). Ma ha anche altre sezioni, tra cui la gestione dei talenti umani, che si riferisce alle strategie di conoscenza, agli scambi o ai lavori che vengono presentati durante la vita delle persone. Ciò include la formazione dei candidati (sviluppo dell'apprendimento e delle prestazioni), nonché la loro prossima assunzione.

Questa sfumatura significa anche che i premi che il personale di un'azienda deve avere sono presi in considerazione, ovviamente, tutto in base alle attività che hanno completato con successo ed è qui che interviene la sezione delle risorse umane o svolge un ruolo guida, dal momento che sono loro che supervisionano le attività del personale e amministrano i premi monetari (salari, benefici e buste paga) dei dipendenti.

Un altro punto da prendere in considerazione in questa materia è la gestione del personale, che è sotto la direzione delle risorse umane di un'azienda. Questa gestione comprende l'orario di lavoro, il numero totale di assenze e qualsiasi altra situazione che può sorgere e che può aumentare o impedire le attività dei lavoratori. D'altra parte, ci sono i sistemi di gestione che possiedono le risorse umane e che sono di vitale importanza nella sfumatura degli aumenti degli scambi commerciali delle aziende.

Questa gestione sistematica si riferisce alle applicazioni e alle tecnologie che automatizzano e supportano completamente la sezione delle risorse umane entro il periodo di tempo in cui i dipendenti lavorano nell'azienda. A prima vista, i sistemi di gestione del capitale umano e di gestione delle risorse umane potrebbero sembrare gli stessi e in realtà hanno alcune somiglianze, ma la gestione del capitale umano si concentra sulle strategie di gestione dei dipendenti, al fine di di un ambiente di lavoro migliore e di mantenere tutto in perfetto ordine.

Per finire con questa sezione, ci sono i sistemi di informazione delle risorse umane. Inizialmente, ciò aveva a che fare con il mantenimento dei registri amministrativi dei dipendenti di un'azienda, con le sue iniziali in inglese HRIS (Sistemi di informazione delle risorse umane), tuttavia, questo è stato sostituito da un nuovo termine: « Sistemi di gestione delle risorse umane ". In realtà, entrambi i termini sono considerati sinonimi e vengono utilizzati senza alcun problema nella pratica.

Capitale umano CDMX

Capitale umano

In Messico esiste una segreteria per l'amministrazione e la finanza del capitale umano, ha un sito web abbastanza completo attraverso il quale è possibile esplorare tutti i servizi a cui un professionista recente o esperto può accedere. Per utilizzare la piattaforma, è necessario creare un utente insieme alla password. La cosa più comune da fare sul sito Web è il download e la stampa delle ricevute di pagamento.

Come scaricare e stampare la ricevuta di pagamento?

Di solito, il collegamento diretto alle ricevute di pagamento cdmx di capitale umano appare sul Web, ma è comunque necessario effettuare l'accesso. Quindi seguirai i prossimi passi:

  • Dopo aver effettuato l'accesso all'account, è necessario selezionare l'opzione "ricevuta di pagamento". Abbatterà tutti i buoni di pagamento per ogni quindici giorni.
  • Devi solo selezionare la ricevuta che vuoi scaricare e quindi stampare, salvarla in PDF (l'opzione si trova proprio accanto alla ricevuta) e il gioco è fatto.
  • La ricevuta viene salvata nella cartella di download del PC o in qualsiasi altra scelta.
  • Successivamente, è possibile stamparlo ovunque.

Domande frequenti sul capitale umano

Cosa significa capitale umano per un'azienda?

Questa è la forza lavoro svolta dai dipendenti dell'azienda.

Leggi di più

Come gestire il capitale umano?

È necessario investire in tecnologia, creare guide introduttive per i dipendenti e contare sull'approvazione della Direzione Generale e dei direttori di ciascuna area.

Leggi di più

Qual è la funzione del capitale umano?

Sviluppa le attività e la produttività di un'azienda.

Leggi di più

Qual è la differenza tra capitale umano e risorse umane?

Le risorse umane si concentrano sulla gestione dei dipendenti. Il capitale si concentra sulla valutazione e sulle competenze del personale.

Leggi di più

Come viene misurato il capitale umano?

Viene fatto attraverso il prodotto interno lordo.

Leggi di più

Raccomandato

Lúdico
2020
permeabile
2020
antipasto
2020