Capital Gain

La plusvalenza è definita come il profitto ottenuto attraverso il differenziale tra il prezzo di acquisto di un'attività e il suo prezzo di vendita, ovvero il profitto è quell'importo aggiuntivo che l'attività ha ottenuto nel tempo e che al momento della vendita il prezzo è superiore a quello al momento dell'acquisto.

Capital Gain

È importante che l'individuo sia chiaro che la differenza tra l'importo per il quale l'attività di capitale viene venduta e la sua base, che nella maggior parte dei casi è ciò che viene pagato per ottenerlo, è quindi un profitto o una perdita di quando ad esempio una persona vende al di sopra del prezzo iniziale che è una plusvalenza, mentre se vende l'attività per un importo inferiore all'importo di base.

Il guadagno in conto capitale è il denaro guadagnato da una serie di azioni come: partecipazioni, magazzini, obbligazioni, proprietà immobiliari o avviamento, ad esempio il valore di un'azienda è dovuto alla sua reputazione. Se un individuo acquista alcuni beni e li vende per più soldi di quelli per cui li ha acquistati, lì ha una plusvalenza. Lo stesso accade se viene venduto a un prezzo inferiore a quello che vale, è allora che si verifica una perdita di capitale . Un altro chiaro esempio di questi, sarebbero le imposte sulle plusvalenze che vengono pagate negli Stati Uniti, che vengono pagate con un'aliquota diversa dalle altre entrate, incluso lo stipendio e dipenderà dal tempo in cui l'individuo ha posseduto l'attività e se nel corso dell'anno sono state registrate perdite significative.

Raccomandato

reportage
2020
Tarea
2020
invenzione
2020