calcolatrice

È un'applicazione con cui vengono eseguite operazioni matematiche, è una macchina elettronica con la quale è possibile effettuare calcoli aritmetici. Nacque nell'antichità con uno strumento chiamato abaco che consisteva in una scatola di legno con barre parallele e sfere o perline che si muovevano su e giù, un'invenzione degli anni 2000 prima della nostra era in Mesopotamia.

calcolatrice

I calcolatori erano chiamati alle persone del tempo che si dedicavano a questo scopo, per fare calcoli di tutto, oggi sono elettronici e molti hanno una stampante integrata, ce ne sono diversi a causa della loro complessità e usi e quindi cambiano il loro scopo, Esistono quelli di base che eseguono solo semplici calcoli che nel tempo sono stati incorporati nei dispositivi mobili o meglio conosciuti come telefoni cellulari, dal 1980. I calcolatori scientifici come suggerisce il nome sono più complessi, perché eseguono calcoli trigonometrici e statistiche basati sui dati già forniti, facilitando un'operazione matematica, facilitando la creazione di grafici con componenti algebrici, che risolvono equazioni più complicate di Sono finanziariamente utili e mostrano una numerazione di oltre 10 cifre. La calcolatrice ha attraversato grandi trasformazioni nel tempo, dall'essere un dispositivo più complicato e di grandi dimensioni, a inserirsi in una tasca dei pantaloni e avere tutte le applicazioni complicate in qualcosa che si adatta solo alla mano dell'utente, e avendo una complessa combinazione di una calcolatrice su larga scala su un computer e facendo comodamente, gran parte di un lavoro che in passato era svolto a mano, lungo e noioso.

Raccomandato

diamante
2020
termodinamica
2020
foglio
2020