buffer

Un buffer è l'equivalente della memoria a breve termine di una persona in informatica . È quella memoria che salva piccoli dati o movimenti che vengono effettuati all'interno di un computer, sostanzialmente per ottimizzare i tempi di risposta del processore. Questi tipi di memorie non elaborano completamente i dati disponibili per la funzione, si basano sulle risposte rapide e sul caricamento del file necessario per visualizzare un documento o ascoltare un file musicale.

buffer

Il buffer è comunemente confuso con la cache, che è anche una sezione del computer che si occupa del salvataggio di dati veloci che ottimizza anche il funzionamento del sistema, ma questo viene salvato in un altro microprocessore e si accumula in modo diverso rispetto al buffer. lo fa.

Un'utilità buffer è anche un'utilità che ottimizza il processo di trasferimento dei dati tra un software all'altro o tra hardware e software . Questi dati possono essere salvati nella memoria buffer in modo tale che durante il processo di connessione tra il mittente e il destinatario non siano interessati. Questo è un caso comune che vediamo nei telefoni cellulari, anche nei programmi di messaggistica istantanea, non lo percepiamo perché non è altro che un'operazione interna del processore .

Quando il buffer riceve dati sulla rete ed è instabile, sicuramente vedremo interferenze nella trasmissione, l'esempio più semplice è quando guardiamo un video su YouTube e questo a causa di problemi di connessione viene tagliato, perché il buffer non riceve i dati o il file completa

Raccomandato

Desempleo cíclico
2020
allusione
2020
Wasabi
2020