brokenness

La parola rottura indica la violazione di una legge, un regolamento o un contratto precedentemente stabiliti . Ha la sua origine dal latino volgare, crepantare, che allo stesso tempo è direttamente collegato al verbo creapre, tenendo conto che quando tradotti questi termini possono essere letti come strappi o scricchiolii. Questo può riferirsi alla rottura, alla distruzione, alla profanazione o alla lacerazione, tutto dipende dal contesto in cui viene utilizzato. La perdita può riferirsi in molti casi a una perdita di fiducia o ad un basso stato d'animo, ad esempio quando una persona è già stata ferita da un disoccupato e scopre di aver ipotecato la propria casa, facendola cadere in un pozzo depressivo.

brokenness

Il termine violazione può essere utilizzato anche in termini economici, commerciali e finanziari . Ad esempio, gli agricoltori della regione sono sull'orlo della bancarotta a causa della siccità causata dal fenomeno El Niño. Per quanto riguarda il campo gastronomico, serve a dare un nome a un piatto molto tradizionale, ad esempio in Spagna esiste un piatto chiamato "duelli e quebrantos".

Esistono una serie di strumenti per superare la frattura nella sfera religiosa, tra cui:

  1. Dio è un dolce sussurro nel cuore umano, sa quando e come parlare all'essere umano, quindi produce un crollo volontario, ma molte volte l'individuo è così impegnato che non lo ascoltano o non vogliono ascoltarlo.
  2. La parola come strumento di Dio per alleviare la rottura, questo indica come attraverso la parola Dio comunica con i suoi figli.
  3. Amici e familiari: le persone ricevono da noi una parola per Dio e lentamente ci sfilano davanti per convincerci che c'è qualcosa che devo modificare, ripristinare o spezzare nella mia vita.

Raccomandato

Empleo
2020
Banner
2020
attivismo
2020