Blu-Ray

La parola Blu-ray è un termine usato nel contesto del computer, che consiste in un moderno formato di disco ottico che viene a sostituire il DVD. Blu-ray è un disco con un'alta capacità per l'archiviazione di dati ad alta intensità, il suo design ha un diametro di 12 centimetri (ha le stesse dimensioni di un DVD). È stato creato dalla società Blu-Ray Disc Association, con l'obiettivo di realizzare un supporto di archiviazione con la possibilità di contenere la maggior quantità di dati richiesti dai film in formato ad alta definizione.

Blu-Ray

Blu-ray è in grado di memorizzare fino a 50 GB di informazioni, sebbene al momento siano in fase di sviluppo tecniche per aumentare tale importo a circa 70 GB. Questo disco ottico, a differenza del DVD, contiene un laser a 405 nanometri che consente di registrare più informazioni su un disco della stessa dimensione.

Il nome Blu-ray il cui significato è Blu "blu" e Ray "lampo" è il risultato della tecnologia utilizzata: un laser blu per registrare e leggere informazioni . Sebbene sia vero che la Blu-ray Disc Association fosse incaricata di sviluppare questo disco ottico, è anche vero che un gruppo di organizzazioni nei settori elettronico, dell'intrattenimento e dell'informatica, come Samsung, Walt Disney Pictures, ha lavorato insieme. Apple, tra gli altri.

Una delle applicazioni più importanti che Blu-ray ha sviluppato oggi è stata la capacità di riprodurre contenuti 3D, una funzionalità che all'epoca era molto richiesta dai creatori di software e dai produttori di film. Un altro aspetto vantaggioso di Blu-ray è che fornisce la massima protezione ai suoi contenuti, poiché ha un substrato che funge da scudo, che lo protegge dai graffi, garantendo un'eccellente riproduzione del disco per lungo tempo.

Raccomandato

dessert
2020
brama
2020
adobe
2020