Blu di metilene

Nel campo scientifico , il blu di metilene è noto come metiltionina cloruro, è un colorante usato come colorante per pigmentare alcune parti del corpo di una persona, prima o durante l'intervento chirurgico. I medici lo usano fondamentalmente come cauterizzatore antisettico e interno.

Blu di metilene

Viene anche usato come vernice nelle macchie per le osservazioni fatte al microscopio e per dipingere i risultati nei laboratori, poiché ha la capacità di colorare l'urina e le feci. Infine, viene anche usato nel trattamento per ridurre la metaemoglobina . Tra le sue caratteristiche è che è un elemento composto da cristalli, un colore verde scuro brillante, non ha odore e non si altera con l'aria.

Può essere facilmente sciolto nell'acqua e con prudenza nell'alcool e quando viene a contatto con loro, il suo colore si trasforma in un profondo blu scuro, è anche usato per combattere i funghi delle unghie, può anche essere usato per dipingere abiti bianchi, quando inizia a diventare giallo .

In acquacoltura, è ampiamente usato per trattare le infezioni nei pesci ai tropici, è molto efficace nella lotta contro il parassita protozoo che è la fonte delle infezioni dei pesci. Fondamentalmente è usato per prendersi cura delle uova recentemente deposte dai pesci, in modo che non siano infettate da batteri o funghi, è molto utile se si desidera incubare artificialmente le uova. Le persone possono acquistare il blu di metilene senza prescrizione medica, è generalmente usato come antisettico topico.

Raccomandato

halon
2020
fitoplancton
2020
fotosintesi
2020