biblioteca

La parola Biblioteca deriva dalle parole greche biblion (libri) e teka (deposito o scatola), nonostante la sua etimologia, una biblioteca non è un mobile o un edificio per conservare i libri, ma una raccolta di libri correttamente classificati e ordinati, per lettura e consultazione pubblica, in particolare studenti, ricercatori e amanti della lettura.

Il compito fondamentale che giustifica l'esistenza di una biblioteca è quello di formare la collezione, organizzarla e metterla in servizio. La biblioteca mira a fornire ai suoi utenti sia l'accesso al documento sia l'accesso e la posizione delle informazioni.

Nelle biblioteche puoi trovare libri da qualsiasi area di conoscenza, resi disponibili al pubblico in modo che possano consultarli o prenderli in prestito. Gli utenti dispongono di camere spaziose, attrezzate con tavoli e sedie e l'assistenza dei bibliotecari (personale della biblioteca).

Le grandi biblioteche hanno anche reparti speciali come un archivio di giornali (un luogo in cui i periodici sono tenuti e prestati) e hanno anche stanze o stanze in cui il pubblico può accedere a fotografie, video, dischi musicali, dischi di computer, CD. ecc. Le biblioteche attualmente offrono informazioni sulle loro collezioni via Internet .

biblioteca

Tutte le biblioteche ci offrono risorse per la ricerca di un lavoro o uno studio, la risoluzione di problemi, la soddisfazione dei bisogni di informazione e la lettura. Questi possono essere divisi a seconda di quali fondi hanno e ai quali sono diretti, possono essere nazionali, pubblici, universitari, scolastici, scolastici e mobili.

La biblioteca è uno spazio per lo studio e la consultazione, in cui dobbiamo tacere o parlare in silenzio per non disturbare il lavoro degli altri. Allo stesso modo, i loro libri, servizi e strutture sono utili per tutti, e quindi dobbiamo prenderci cura di loro e preservarli.

Le biblioteche dispongono di un file, in cui classificano per argomento e mantengono in ordine alfabetico (per autore o per titolo) le schede del catalogo di tutti i loro libri. Attualmente, queste informazioni sui file si trovano sui computer di queste istituzioni per facilitare meglio i dati. La scheda del catalogo contiene il nome dell'autore, il titolo e altri dati del libro, nonché la dimensione o il codice che la biblioteca assegna al libro per facilitarne l'ubicazione.

Raccomandato

pedagogia
2020
Servicio
2020
Scetticismo religioso
2020