beatificazione

La beatificazione in senso generale si riferisce all'azione di beatificare . La beatificazione è una procedura di tipo ecclesiastico attraverso la quale la figura papale manifesta o espone che un personaggio già deceduto gode della gloria del cielo ed è degno di tutti i tipi di culti grazie alle virtù che possedeva. Questa è una dichiarazione fatta dal Papa che viene descritto come il capo della chiesa, affermando che un dato servitore di Dio ha mantenuto una vita di santità, cioè ha adempiuto le virtù cristiane in modo tale da potersi esprimere eroico, e che conseguentemente ottenne la morte da martire e ora gode delle divinità celesti.

beatificazione

L'organismo incaricato di studiare e analizzare ciascuno dei miracoli, delle virtù eroiche e dei martiri è il Vaticano, inoltre questo è quello che propone le diverse figure di santità in modo che il Sommo Pontefice possa iniziare a eseguire le beatificazioni, è la cosiddetta Congregazione per la Cause dei santi. La frase di beatificazione non è qualcosa di definitivo che viene fatto prima della canonizzazione; Poiché la beatificazione è il permesso di pagare un certo tributo o adorazione pubblica a un'entità con determinate limitazioni, d'altra parte, la canonizzazione consente la venerazione in modo universale a un particolare personaggio che viene chiamato santo con questo.

Il processo di beatificazione può essere offerto solo a coloro che sono morti con una reputazione di santità, che è costante, che ci sono prove e che queste sono divulgate in luoghi e territori diversi. La beatificazione può essere concessa in due modi, che può essere per godere di certe eroiche virtù cristiane, o martirio, cioè, ha sofferto per la sua fede.

Raccomandato

Efector
2020
abominevole
2020
vindicate
2020