Banche di semi

La banca del seme è la raccolta di una varietà di semi che vengono accumulati in ambienti speciali per certificarne la manutenzione per un lungo periodo di tempo . Puoi trovare molte banche di semi in tutto il mondo e sono di grande importanza per la conservazione delle specie e per mantenere la salute dei diversi ecosistemi in cui abitiamo. Alcuni scienziati ritengono che ci troviamo di fronte a un'era di estinzione di massa, poiché si stima che ogni anno scompaiano più di 30 mila specie.

Banche di semi

I vantaggi di una banca di semi per la conservazione delle specie è senza dubbio il fatto che occupano pochissimo spazio, rispetto all'area che sarebbe necessaria per la loro conservazione sotto forma di piante vive. Ognuno dei semi ha una diversa formazione genetica e per questo motivo un singolo campione di seme può salvare la diversità e l'estensione dell'appartenenza genetica di ogni specie.

La maggior parte dei semi non è redditizia, o è stata bandita dal loro ecosistema da effusione e contaminazione o dalla loro scomparsa. Sebbene dobbiamo ringraziare la diversità che la terra e l'essere umano hanno avanzato al loro stato attuale, grazie a ciò il pianeta è una nicchia di vita.

Le banche del seme ci certificano di avere abbastanza biodiversità, di affrontare un futuro che non conosciamo, tuttavia lo deduciamo. I vantaggi che abbiamo di avere banche di semi è che possiamo mantenere la varietà di specie vegetali per la coltivazione, oltre a fornire la diversità genetica per raggiungere lo sviluppo di altre specie e essere in grado di sostituire i semi necessari se vengono persi durante semina a causa di un disastro naturale. Queste banche del seme sono l'assicurazione per il futuro dell'agricoltura.

Esistono due classi di banchi di semi: il transitorio e il persistente, il transitorio si riferisce ai semi seminati a circa 5 centromeri dalla superficie e questi germogli in meno di un anno. Le banche persistenti sono seminate più in profondità di 5 centimetri che i transitori sono sepolti, rimangono lì per molti anni senza originare nuove piantine.

Raccomandato

antropico
2020
continente
2020
amusia
2020