banana

La banana è una grande pianta erbacea, che in alcune regioni è conosciuta come una banana. Fa parte della famiglia delle Musaceae e può raggiungere un'altezza che varia dai 2 ai 3 m, con uno stelo di 20 cm di diametro, costituito dalle guaine delle foglie, avvolto strettamente l'uno sull'altro e finito in un arto largo, lungo almeno 2 me largo circa 30 cm, con apice arrotondato. Queste foglie insieme formano il pennacchio o la corona della pianta. Allo stesso tempo, il termine banana viene usato per indicare il frutto commestibile che questa pianta offre. È una bacca allungata, che può misurare tra i dieci e i quindici centimetri di lunghezza, con una piccola curvatura e un guscio liscio con una tonalità gialla.

banana

È possibile gustare le banane durante tutto l'anno ai tropici, perché sono raccolte in tutte le stagioni . Quando è giallo, viene tagliato dalla pianta, in modo che possa essere successivamente confezionato e trasportato nelle condizioni appropriate di temperatura e umidità determinate, in modo da garantire un perfetto stato di conservazione, fino a raggiungere il consumatore finale.

Per quanto riguarda le dimensioni, il sapore e il colore, è diverso, poiché dipenderà dalla varietà in questione, ma in generale si può dire che il suo peso varia da 200 grammi per il più grande e 120 grammi per il più piccolo. Per quanto riguarda il suo colore, varia tra verde, giallo e rossastro, e rispetto al sapore, la maggior parte è dolce e aromatica, tranne in questo caso, la banana maschio, che non è dolce e la sua polpa è farinosa.

La banana è senza dubbio la frutta tropicale più consumata al mondo e come prima, poiché, oltre al suo sapore, è ricca di fibre, potassio, carboidrati e vitamine A e C, triptofano, che è un amminoacido essenziale all'interno della dieta umana, che combatte l'irritazione nell'esofago.

Raccomandato

Legge generale dei gas ideali
2020
I cieli
2020
menta
2020