bambù

Bambù è il nome con cui è noto un insieme di piante che appartengono alla famiglia delle Poaceae, che ha un gran numero di specie ed è di particolare importanza per l'uomo. Secondo esperti botanici, il bambù è originario dell'India . Lo stelo di questa pianta può raggiungere più di 20 metri di altezza e può essere utilizzato per creare diversi strumenti, questo perché questa pianta ha una grande resistenza, rendendola ideale per questo. Questo ha più di 280 varietà, generalmente è molto buono nelle regioni in cui prevale il clima tropicale, tuttavia ci sono varietà che possono resistere a temperature molto basse, il bambù può essere trovato quasi ovunque nel mondo, ma tendono ad essere caratteristica in Cina, perché questo è il cibo principale degli orsi panda.

bambù

Questa pianta appartiene al genere delle erbe, vale a dire che la sua crescita avviene grazie al fatto che le sue radici sviluppano rizomi dal punto in cui cresce lo stelo, sono generalmente legnose, i loro germogli possono richiedere diversi anni per emergere dal terreno . Le loro dimensioni possono variare notevolmente poiché esistono varietà che raggiungono solo 1 metro di altezza, mentre ce ne sono altre che superano i 20 metri di altezza, è importante notare che queste piante possono anche riprodursi e crescere molto rapidamente, caratteristiche che le rendono un materiale eccellente per varie applicazioni, in quanto può essere rinnovato in modo permanente.

D'altra parte, i suoi fiori sono di grande importanza e di solito richiedono una grande quantità di nutrienti che la pianta deve fornire, a tal punto che in molte occasioni la pianta muore dopo i boccioli dei fiori, il bocciolo dei suoi fiori è stato oggetto di varie indagini e dibattiti poiché può verificarsi spontaneamente in alcuni esemplari o, in mancanza di ciò, può accadere che la fioritura avvenga contemporaneamente in tutti gli esemplari delle specie indipendentemente da dove si trovino lo stesso, il che suggerisce che la sua fioritura è strettamente correlata a ciò che sono le macchie solari .

Raccomandato

sabotaggio
2020
gravità
2020
tecnologia
2020