autótrofo

La parola autotrofio deriva dal latino "auto" che significa identico, simile, simile, esatto e "trophe" significa "nutrizione" che è ciò che si esegue. Gli esseri o gli organismi autotrofi sono quelli che si nutrono per produrre il proprio cibo all'interno ed è la cosa più semplice nel mondo degli esseri viventi perché gli animali e gli esseri umani devono nutrirsi di altri composti e piante anche in questo caso possono essere considerati esseri autotrofi .

autótrofo

Per gli esseri autotrofi ci sono elementi come l' acqua, che è la componente principale ed essenziale del corpo umano, o la luce del sole, che è l'intero spettro delle radiazioni elettromagnetiche dal sole, da cui viene elaborata la fotosintesi o la sintesi della luce, che sono molto fondamentale per poter produrre il proprio cibo e continuare a crescere.

Nel legame alimentare, gli esseri autotrofi sono i collegamenti principali che sono i più importanti per gli organismi che possono parteciparvi. Ed è preciso che gli autotrofi sono gli unici a prendere l' energia direttamente dall'ambiente per nutrirsi ma gli altri esseri eterotrofi che sono quelli applicati agli organismi non sono in grado di elaborare la propria materia organica da sostanze inorganiche e si nutrono dal sostanze prodotte da altri esseri viventi che necessitano del processo di sintonizzazione in cui quelli principali lo eseguono naturalmente.

In questo modo, gli animali e gli umani si nutrono di piante per percepire l'energia già elaborata, che nello stesso periodo animali carnivori come umani, felini o lupi usano erbivori, che sono quelli che si nutrono della loro caccia. verdure per ricevere i nutrienti e l'energia che possono essere prodotti in un organismo autotrofico .

Nel caso di piante e verdure normali, le alghe sono quelle che contengono minerali, vitamine, stimolano il metabolismo e purificano gli esseri all'interno, sono anche considerate come esseri autotrofi che eseguono un tipo di sintesi nota come chemosintesi, che sono batteri che Sono utilizzati come fonte di carbonio e anidride carbonica in un processo simile al ciclo delle piante di Calvin .

Raccomandato

Singularidad
2020
Medioevo
2020
Credito accademico
2020