autobiografia

L'autobiografia è il genere letterario che si concentra principalmente sulla narrazione degli eventi più rilevanti di una vita, con la particolarità di essere scritta dallo stesso protagonista . Questa può essere vera o, beh, una storia immaginaria la cui principale attrazione è raccontare le avventure di un certo personaggio, dalla sua prospettiva. In questi, in generale, l' autore specifica tutti i dettagli che circondano la sua vita: dalla nascita, attraverso gli eventi più importanti che si sono verificati, ai suoi gusti, paure, hobby, tra gli altri aspetti. Una moltitudine di personaggi storici di grande importanza hanno assunto il compito di comporre la propria autobiografia.

autobiografia

Il termine deriva dall'inglese "autobiografia", un neologismo la cui origine si qualificò come "culto", verso il XIX secolo. La natura dell'autobiografia è stata ben definita; tuttavia, uno dei più ampiamente accettati dagli studiosi sull'argomento è quello di Philippe Lejeune, che recita: “racconto retrospettivo in prosa che una persona reale fa della propria esistenza, pur sottolineando la sua vita individuale, in particolare sulla storia della sua personalità ”, tuttavia, altri aspetti definiscono anche il lavoro . Secondo Lejeune, esiste una sorta di relazione alternativa tra il protagonista, il narratore e l'autore; il narratore, in generale, si identifica come il protagonista usando la parola "io". A ciò si aggiunge il cosiddetto " patto autobiografico", in cui l'autore si riferisce al compito di essere un narratore, qualcosa che può essere raggiunto solo coincidendo tra il nome sulla copertina del libro e quello dato dallo scrittore.

Raccomandato

Artículo Científico
2020
matematico
2020
faraone
2020