autoaffermazione

L'autoaffermazione, è una caratteristica del comportamento umano, è la capacità di esprimere chiaramente ed efficacemente le proprie emozioni e opinioni senza offendere o attaccare l'interlocutore. Secondo gli psicologi americani Alberti ed Emmons, che con Manuel J. Smith hanno reso popolare il concetto negli anni '70, che è definito come "comportamento che consente a una persona di agire nel loro interesse, per difendere il loro punto di vista senza ansia esagerata, esprimi i tuoi sentimenti con sincerità e fiducia e difendi i tuoi diritti senza ignorare quelli degli altri.

autoaffermazione

Il concetto di autoaffermazione viene utilizzato all'interno dell'approccio psicologico legato al comportamentismo e alla sfera dell'autostima. Può anche essere delineato come un equilibrio tra due polarità: comportamento passivo da un lato, comportamento aggressivo dall'altro.

L'autoaffermazione implica il rispetto di desideri, bisogni e valori e la ricerca della forma di espressione appropriata nella realtà.

La persona è l'unico protagonista della sua vita. Dopo aver appreso, ovviamente, com'è avere il proprio piano di vita coerente e concentrarsi su ampio, entusiasmo, energia e perseveranza. La persona si afferma quando stabilisce il proprio progetto e lo segue!

A volte sono le persone tossiche che intrappolano gli altri nel loro modo di essere, dipende da ogni individuo e dalla sua assertività per non essere contaminati da loro. Questo a volte dipende da quanto riesci a superare le pressioni di persone diverse (forse tossiche) o convenzioni sociali prive di fondamento.

L'individuo trascorre la sua vita lottando per smettere di aver bisogno dell'approvazione degli altri, per smettere di vivere mentre aspettiamo che gli altri dicano loro come fare le cose, per smettere di pensare che tutto è colpa loro, per smettere di raccontare ciò che pensano gli altri . Superare questo è il primo passo verso l'autoaffermazione.

Assertivo aiuta anche a lavorare su convinzioni e riprese che aggiungono valore, è irrazionale, è dannoso. In altre parole, per esercitare nuovamente il tuo ruolo. Anche questo fa parte dell'assertività.

Autoaffermazione significa esprimere le nostre opinioni, lamentele e affermare il rapporto premuroso con ogni persona. C'è un delicato equilibrio in cui dobbiamo essere chiari sui nostri diritti come individui e sul rispetto di quelli degli altri per evitare di danneggiare la relazione.

Raccomandato

Efector
2020
abominevole
2020
vindicate
2020